Bruno Bozzetto

Bruno Bozzetto nasce a Milano il 3 marzo del 1938. Con i suoi 60 anni di carriera è ritenuto uno dei cartoonists più eclettici e influenti di ieri e di oggi.
Dagli anni Sessanta a oggi conta più di 300 pellicole, omaggiate con 130 prestigiosi riconoscimenti tra cui il celebre Winsor McCay Award, 5 Nastri d’ Argento, una Laurea ad Honorem, 15 Premi alla Carriera, la Nomination all’ Oscar per Cavallette e l’ Orso d’ Oro di Berlino per Mr Tao.
Tra i titoli più noti di propria produzione e co-produzione West&Soda (1965), Vip mio fratello Superuomo (1968), Allegro non troppo (1976), Il Signor Rossi cerca la felicità (1975), Sotto il ristorante cinese (1987), i (1999), Quark e Superquark (rubrica divulgativa del giornalista scientifico Piero Angela).
Oggi Bozzetto continua a operare nel settore creando soggetti, animando e illustrando, ma anche collaborando a progetti più ampi tramite lo Studio di produzione Bozzetto&Co. Continua inoltre a presenziare a Festival, eventi, convegni, lezioni universitarie in Italia e nel mondo.

ALTRI ARTICOLI
Torna su