Marco Placentino

(Foggia, 1985) Laureando in Architettura, studia a Pescara, ed è cresciuto a pane e Bonelli. A vent’anni scopre quasi per caso di possedere un volume di Zanardi, e diventa un feticista di Andrea Pazienza. Mal sopporta supereroi e manga, ma la passione del fumetto lo ha costretto a leggersi i classici del genere. Ha approfondito in un esame la strettissima relazione fra Architettura e Fumetto, e prevede dopo la laurea di iscriversi ad un corso di disegno e sceneggiatura. Chissà se lo farà mai.

Scritti da Marco Placentino

Altri articoli da Marco Placentino
Torna su