“Nosferatu, sinfonia di terrore” graphic novel di Gianfranco Vanni Collirio

“Nosferatu, sinfonia di terrore” graphic novel di Gianfranco Vanni Collirio

Nel centenario dell’uscita nelle sale del film "Nosferatu" arriva la graphic novel "Nosferatu, sinfonia di terrore" di Gianfranco Vanni Collirio.

Nosferatu_CopertinaNel 1922, il regista tedesco Friedrich Wilhelm Murnau (1888-1931) presentò, nella cornice del movimento espressionista, il film Nosferatu, eine Symphonie des Grauens (Nosferatu, una sinfonia dell’orrore), affidando all’attore Max Schreck il compito di impersonare la disturbante figura del Conte Orlok ovvero il vampiro Nosferatu. La trama del Nosferatu di Murnau segue la traccia narrativa del romanzo Dracula che lo scrittore irlandese Bram Stoker (1847-1912) aveva pubblicato nel 1897. I nomi dei protagonisti e delle ambientazioni furono, tuttavia, cambiati per non dover riconoscere a Florence Stoker, vedova dello scrittore, i diritti di sfruttamento dell’opera letteraria e sottostare al suo controllo contenutistico. Come noto la vedova Stoker, procedette per vie legali, vinse la causa e pretese la distruzione di tutte le copie esistenti della pellicola. Fortunatamente, e fortunosamente, alcune copie si salvarono, permettendo a uno dei capolavori dell’espressionismo tedesco e del cinema muto di sopravvivere e arrivare sino ai giorni nostri.

  E siamo così arrivati alla riduzione, realizzata da Gianfranco Vanni, che costituisce il perno di questo volume. Molti ricorderanno questo autore quando con il nome d’arte Collirio, era fra i protagonisti della rivoluzionaria stagione fumettistica di cui fu portatrice la rivista Frigidaire negli anni ‘80. Autore di fumetti demenziali, eppur straordinariamente divertenti, sarcastici, colti e, paradossalmente, congrui, ma anche artista figurativo mai banale e, naturalmente, incallito cinefilo, Vanni-Collirio propone qui la sua versione del Nosferatu. Una versione condotta in maniera quasi filologica rispetto alla trama dell’originale espressionista, eppure dotata di una non irrilevante personalizzazione, laddove il nostro riesce ad impiegare proficuamente un segno grafico votato al grottesco e inneggiante all’universo dei cartoons. Inoltre le vignette si caricano di colori efficaci ed espressivi, come già era accaduto, mi verrebbe da dire, col bellissimo, personalissimo eppur mai irrispettoso dell’originale, Nosferatu girato da Herzog. Vanni-Collirio riesce nella non facile impresa, di trasformare un cult-movie   in un libro d’arte che è, contemporaneamente, un godibilissimo e affascinante romanzo grafico. (Roberto Rodatratto da Una maschera per il vampiro. Nosferatu, dal grande schermo alle nuvole parlanti, postfazione del volume)

Nosferatu. Sinfonia di Terrore
Gianfranco Vanni Collirio
Edizioni La Carmelina, 2022
96 pagine, brossurato, colori – 15,00 €
ISBN: 9791280645142

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *