Un po’ di Spazio (Bianco) su PanelxPanel #45

Un po’ di Spazio (Bianco) su PanelxPanel #45
La rivista britannica premio Eisner "PanelxPanel" ospita un saggio su HoXPoX firmato da due autori de Lo Spazio Bianco.

PxP45È disponibile da oggi mercoledì 31 marzo, il #45 della rivista di critica e divulgazione fumettistica britannica PanelxPanel, premiata con l’Eisner Award nel 2019.
Come è solito nella struttura del magazine, le circa 120 pagine di cui è composto si suddividono in una prima parte interamente dedicata all’analisi e alle interviste agli autori di uno specifico fumetto, stavolta Ultramega di James Harren, che ha fatto il suo debutto per poche settimane fa.

La seconda parte della rivista si compone invece dei cosidetti Regulars, una serie di rubriche fisse dedicate all’approfondimento fumettistico.
In questo numero, la rubrica Solo ospita un saggio breve firmato da Simone Rastelli e David Padovani de Lo Spazio Bianco. Si tratta dell’analisi dei meccanismi narrativi attraverso cui Jonathan Hickman, , R.B. Silva e Marte Gracia hanno (ri)creato l’universo mutante della sulle due miniserie House of X e of X e come hanno accompagnato i lettori in questa nuova incarnazione degli .
Il saggio contenuto su PanelxPanel è una rimodulazione dell’approfondimento più lungo già apparso in italiano su Lo Spazio Bianco nello speciale dedicato al rilancio mutante di nel 2020 e che si può leggere qui.

PanelxPanel #45 può essere acquistato qui
Per abbonarsi alla rivista si può cliccare qui

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su