Silvia Rocchi a Pisa per Fumetti&Popcorn con “Brucia”

Mercoledì 8 novembre il Cinema Caffè Lanteri ospita Silvia Rocchi con il nuovo fumetto “Brucia” per il quarto appuntamento con Fumetti&Popcorn.

Comunicato stampa

Cinema Caffè Lanteri
presenta
“Brucia” di

In collaborazione con Book In Town

Mercoledì 8 novembre
Ore 20 incontro con Silvia Rocchi e Virginia Tonfoni

Mercoledì 8 novembre il Cinema Caffè Lanteri, in collaborazione con il Festival Book In Town, ha il piacere di ospitare Silvia Rocchi con il suo nuovo libro a fumetti “Brucia” edito da Rizzoli Lizard per il quarto appuntamento della rassegna Fumetti&Popcorn. Alle ore 20 l’autrice, in dialogo con Virginia Tonfoni (giornalista Alias/IlManifesto), presenterà la sua prima opera di finzione ambientata nella provincia toscana degli anni ’80 in cui si svolge la vicenda di due ragazze con niente in comune tranne la profonda amicizia, che le lega come fossero sorelle, messa a dura prova dalle diversità sociali ed economiche di entrambe.

Brucia è la storia di un’amicizia, quella tra Tamara e Maria, nata tra due vicine di casa in un paesino sperduto cresciuto attorno a una grande fabbrica, che dà lavoro a chiunque. La prima è un’adolescente di famiglia borghese, la seconda è un’operaia trentenne, alle dirette dipendenze della madre di Tamara. Nonostante queste differenze, tra le due si instaura un rapporto di complicità, quasi un legame tra sorelle che è però continuamente messo in discussione dalla realtà che le circonda: una è ancora alle prese con le prime cotte, l’altra affronta un momento delicato della propria convivenza; una ha tutta la vita davanti, l’altra è ostaggio di un passato di aspettative deluse; una vive inconsapevolmente nel benessere, l’altra non ne può più del suo lavoro. Ed è proprio lungo quest’ultima crepa, quella della diversa estrazione sociale, che si apre la voragine che le divide: un ostacolo che Tamara ignora, ma che Maria sente crescere davanti a ogni piccola difficoltà del suo quotidiano. Sarà la fabbrica, culla di aspirazioni e tensioni sociali, a ridisegnare i confini del loro rapporto. E lo farà chiedendo un caro prezzo, con la spietata grazia di un mostro d’acciaio.

Cinema Caffè Lanteri
Via San Michele degli Scalzi 46, Pisa
www.cinemalanteri.com | caffe@cinemalanteri.com

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio