Shantel VanSanten accusa showrunner per sua uscita da The Flash

Shantel VanSanten accusa showrunner per sua uscita da The Flash
L'attrice ricorda il ruolo di Patty nella seconda stagione di The Flash, e rivela il dietro le quinte della sua uscita improvvisa.

Intervistata da TvLine, l’attrice Shantel VanSanten (The Boys) ha avuto modo di ricordare il suo ruolo da guest star in , dove ha interpretato il personaggio di Patty Spivot nel corso della seconda stagione del serial sul velocista scarlatto.

In merito al suo arco narrativo all’interno dello show, la VanSanten ha evidenziato che, nonostante non si sia mai illusa del fatto che Patty potesse diventare per Barry Allen (Grant Gustin) un interesse sentimentale importante, la sua uscita dal serial sarebbe stata causata da uno degli showrunner. L’attrice infatti ha rivelato che, quando aveva ottenuto un’altra parte nello show Shooter di USA Newtork, la sua presenza come guest star venne tagliata all’improvviso.

Ci sono capisaldi fondamentali in ogni fumetto in cui i fan sono davvero coinvolti, e Barry e Iris che finiscono per stare assieme sarà sempre il massimo – ha dichiarato – … e sono molto grata perchè interpretare Patty è stato così divertente.  Non penso che sarebbe dovuto finire tutto così velocemente. Non so se molte persone lo sappiano, ma in realtà aveva risolto i problemi con il mio contratto in maniera tale da finire l’intera stagione. Ma uno showrunner che non fa più parte di quello show era molto arrabbiato con me, e così mi ha messo su un treno all’improvviso (riferimento all’episodio 11 della secoda stagione) e me ne sono andata.

E’ stato un peccato che qualcuno abbia permesso ai propri sentimenti personali di ostacolare ciò che era meglio per una storia. Sono contenta che quella persona se ne sia andata e che abbiano risolto così tanti problemi sul set dovuti a lui. Sono ancora amica di molti membri del cast e questo è fantastico.

E’ molto probabile che l’attrice si riferisca, senza nominarlo, ad , che venne licenziato da Warner Bros. TV in seguito ad accuse riguardanti comportamenti tenuti sul set non appropriati.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su