Silvia Littardi

(Imperia, 1988). Laureata in Scienze della letteratura, del teatro e del cinema, ha sempre coltivato la passione per i fumetti sin da piccola, con "Topolino", le vecchie collezioni materne di "Lupo Alberto" e "Sturmtruppen" e quelle paterne di "Diabolik" e "Tex". Ora cerca di allargare il più possibile le sue letture con manga (innamorata di Hiromu Arakawa e Inio Asano), albi Marvel e tutti i graphic novel che riesce a trovare tra autori classici (Will Eisner, Alan Moore, Art Spiegelman) e contemporanei (Paco Roca, Alison Bechdel, Marjane Satrapi, Adrian Tomine, Vanna Vinci). Al momento collabora con sei riviste, un ufficio stampa e un giornalino locale, ma per leggere e guardare un film trova sempre tempo.

Scritti da Silvia Littardi

Altri articoli da Silvia Littardi
Torna su