The Walking Dead raggiunge il cinquantesimo numero

The Walking Dead raggiunge il cinquantesimo numero
Il numero 50 di The Walking Dead: un grande traguardo raggiunto da saldaPress. Disponibile in edicola e fumetteria.

Il numero 50 di un grande traguardo

 THE WALKING DEAD è senza dubbio uno dei fenomeni narrativi più importanti dell’ultimo decennio. Il fumetto, la serie tv, i videogame, i giochi in scatola e decine di altri adattamenti hanno sancito la grandezza dell’opera creata da Robert Kirkman. Ogni nuova avventura, però, comporta dei rischi, specie in un mercato come quello del fumetto, in cui ogni settimana escono decine di titoli nuovi.

Per questo, il fatto che l’edizione bimestrale – e prima mensile – di THE WALKING DEAD abbia raggiunto i cinquanta numeri è uno straordinario risultato. Un risultato che saldaPress ha potuto festeggiare con Robert Kirkman in persona, durante la scorsa edizione di Lucca Comics & Games, come testimoniato dalle immagini raccolte nei redazionali di MANDATI AL MACELLO (pagg. 56, euro 2.50), l’albo di THE WALKING DEAD appena uscito e disponibile in edicola e in fumetteria.

The Walking Dead raggiunge il cinquantesimo numero

Cinquanta numeri sono un traguardo simbolico molto importante, che verrà tagliato a breve anche da INVINCIBLE, la serie supereroistica dello stesso Kirkman, entrata definitivamente nel cuore dei lettori italiani.

MANDATI AL MACELLO segna a sua volta una tappa decisiva nel plot della serie. La fuga di Negan potrebbe avere effetti devastanti per il gruppo di Rick e per tutte le comunità di sopravvissuti. È necessario seguire le sue tracce e andarlo a recuperare. Bisogna impedire che possa raggiungere i Sussurratori, allearsi con loro e tornare alla carica. Sul destino di Alexandria si è addensata una nuova e oscura nube. E per i sopravvissuti sono in arrivo giorni difficili.

Appuntamento in edicola, in fumetteria e nello shop del sito saldapress.com col numero 50 di THE WALKING DEAD. Ora non rimane che arrivare al numero 100.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio