Parliamo di:

Spider-Man: Homecoming – Il successo del film trascina la Sony

Il successo del nuovo reboot cinematografico sull'arrampicamuri trascina le azioni della Sony in borsa.

The Hollywood Reporter informa che i titoli di Sony Corporation hanno raggiunto i loro prezzi più alti durante il mandato del CEO Kaz Hirai, grazie anche e soprattutto al successo al botteghino di , che sta letteralmente trascinando l’azienda in borsa, aumentando il sentimento positivo da parte degli investitori.

Dopo la performance relativamente scarsa degli ultimi due film di Spider-Man, penso che ci sia stata una sorta di angoscia circa la capacità di andare avanti con un franchise che è strettamente identificato con lo studio – ha dichiarato Daniel Thong, un analista che copre la Sony presso  Macquarie Capital Securities di Tokyo – Poi, l’anno scorso, il fallimento di Ghostbusters è stato un grande shock per tutti. Spero che [il successo di Spider-Man Homecoming] rilancerà la fiducia nella loro capacità di creare film di successo.

La pellicola diretta da e interpretata da ha incassato quasi 600 milioni di dollari in meno di tre settimane nelle sale, con mercati come Cina e Giappone che ancora devono aggiungersi alla lista. Con il rebott che ha incassato quasi 50 milioni di dollari in Corea del Sud, è probabile che il film incassi altri 150 milioni dagli altri due grandi paesi asiatici.

Il successo del film non sarà comunque visibile sui risultati trimestrali della divisione cinematografica nel breve termine, in quanto la pellicola è uscita nei primi giorni di luglio.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio