Argomenti:

Sempre insieme (Dario Sostegni)

Una storia moderna d’amicizia e di amore che riflette la disillusione e la solitudine che alberga in molti giovani del nostro tempo.

Sempre insieme (Dario Sostegni)Incontrarsi, conoscersi, stare insieme, condividere e infine separarsi. Proprio di questo percorso tratta il giovanissimo autore Dario Sostegni, appartenente al gruppo di autoproduzioni Doner Club, nella sua breve opera, pubblicata per .
Dario e Maria sono due giovani che, intraprendono una relazione condizionata, sin dall’inizio, dalla partenza di Maria prevista per la fine dell’estate. La storia è raccontata dal punto di vista del protagonista maschile, Dario, che descrive frammenti di vita quotidiana condivisi con Maria, ma anche le sue aspettative personali e le sue sensazioni. La narrazione è lineare, non vi sono né colpi di scena né momenti di suspense, tutto è contrassegnato da una sorta di staticità che si avverte nelle ventiquattro pagine che compongono l’albo. La narrazione è coadiuvata dal disegno che, senza l’ausilio delle parole, descrive i cambiamenti delle ambientazioni e delle atmosfere durante lo sviluppo della relazione tra i due  amanti. Il tratto dell’autore è a matita, sfumata e ombreggiata, fortemente cupa che sottolinea l’atmosfera di tedio, inquietudine e malumore che permane in tutta la storia.
Lo stile di Sostegni si mostra, in alcune tavole accurato, quasi fotografico, mentre in altre minimalista ed essenziale. Dario Sostegni esprime con il suo tratto quel modo di vivere contemporaneo che porta ciascuno a pensare a se stesso senza interessarsi a chi gli è prossimo e a vivere la solitudine non come scelta di libertà, ma come conseguenza di un processo di globalizzazione.

Abbiamo parlato di:
Sempre insieme
Dario Sostegni
Canicola, ottobre 2017
24 pagine, spillato, b/n – 7,00 €
ISBN: 9788899524197

Sempre insieme (Dario Sostegni)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio