X-Men: Apocalisse oltre i 400 milioni di dollari

X-Men: Apocalisse oltre i 400 milioni di dollari
Mentre l'estate cinematografica USA non decolla, il film di Bryan Singer continua la sua ottima performance oltreoceano.

Alla sua seconda settimana di programmazione, cede il primo posto alle Tartarughe Ninja di : Out of the Shadows, incassando 22.3 milioni di dollari e arrivando a un totale di 116 milioni negli Stati Uniti.

La pellicola diretta da  va decisamente meglio oltreoceano, dove con 84.4 milioni (di cui 59 incassati in Cina) arriva a 286 milioni, per un incasso complessivo di 402 milioni di dollari. Ottime le performance in paesi quali la Corea del Sud (4.5 milioni); Brasile (2.2 milioni); Regno Unito (2 milioni); Francia (1.9 milioni); Messico (1.4 milioni); Australia (1.2 milioni); e Germania (1.2 milioni).

apocalypse1

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su