“Doppio Passo”: una graphic novel dedicata a Lily Parr

“Doppio Passo”: una graphic novel dedicata a Lily Parr
Una storia dedicata a Lily Parr, prima icona del calcio femminile, in cui realtà e immaginazione si uniscono per scoprire la vita donna dal talento straordinario e dalla personalità anticonvenzionale.

Doppio Passo
Di Alice Keller e Veronica Truttero
Sinnos editrice – Pag. 96, euro 13,00

Una storia dedicata a Lily Parr, prima icona del calcio femminile, in cui realtà e immaginazione si uniscono per scoprire la vita donna dal talento straordinario e dalla personalità anticonvenzionale che per tutta la vita ha sfidato i pregiudizi e gli stereotipi di genere, sia dentro che fuori dal campo.

DOPPIO-PASSO

Hanno paura che ad ascoltare troppo le donne qualcosa nel mondo di sempre possa cambiare.
E anche che se qualcosa va storto, ci si possa unire e protestare magari…
Sì. Proprio così. E secondo me fanno bene a spaventarsi, sai?

Durante la Prima Guerra Mondiale, mentre gli uomini sono impegnati sul fronte e le donne a lavorare nelle fabbriche, ogni domenica i ragazzi di St. Helens, in Inghilterra, si sfidano a calcio nei cortili delle case vicino alla fabbrica. Anche Martin deve giocare, ma lui e il pallone vanno tutt’altro che d’accordo. Un giorno si imbatte in Lily, che sembra la sua sosia, ma a calcio è un vero fenomeno. L’ idea di uno scambio di identità piace a entrambi, ma le conseguenze andranno al di là delle partite di quartiere…

Per la collana Prima Graphic, un nuovo libro tra fumetto e albo illustrato, scritto da Alice Keller e disegnato da Veronica Truttero, già autrici con Sinnos di diversi libri tra cui Controcorrente. Da 8 anni

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su