Locke & Key: nuovo stop per il serial, in cerca di un nuovo network

Locke & Key: nuovo stop per il serial, in cerca di un nuovo network
Ennesimo stop per il progetto televisivo basato sul fumetto horror di Joe Hill e diretto da Andy Muschietti.

The Hollywood Reporter informa che Hulu ha deciso di non andare avanti con , il pilot basato sulla serie a fumetti horror creata da Joe Hill.

Secondo quanto riferito dal sito, l’agenzia WME, che rappresenta lo showrunner Carlton Cuse e il regista Andy Muschietti, e la , stanno organizzando delle proiezioni per la potenziale serie, nel tentativo di trovare un altro network che possa trasmettere il drama con Frances O’Connor.

Fonti riferiscono che il nuovo CCO di Hulu, Joel Stillerman, e il vicepresidente Craig Erwich volevano procedere con il pilot, ma hanno ricevuto lo stop del nuovo CEO Randy Freer, entrato a ottobre, il quale avrebbe insistito per non andare avanti con il progetto. A Freer non sarebbe piaciuto lo show, e altre fonti sostengono che Hulu ha continuato a pagare gli sceneggiatori che hanno consegnato sette script già completati. Il network non ha voluto commentare la notizia.

Scritto da Hill e diretto da Andy Muschietti, il pilot ruota attorno a tre fratelli che, dopo l’assassinio del loro padre, si trasferiscono nella loro ancestrale casa in Maine con la madre Nina solo per scoprire che la casa ha delle chiavi magiche che danno loro una vasta gamma di poteri e abilità. Ma non sanno che un demonio vuole le chiavi, e che non si fermerà davanti a nulla per raggiungerli.

L’adattamento di Locke & Key è stato al centro di una vera e propria odissea produttiva fin dal 2011, quando ne fu annunciata una serie per la Fox, ma che non si concretizzò oltre se non con una proiezione al Comic-Con. In seguito, a occuparsene fu la Universal, che mise in cantiere un lungometraggio, anche questo finito nel limbo.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su