Il Wakanda inserito per errore come partner commerciale degli USA

Il Wakanda inserito per errore come partner commerciale degli USA
Un errore del Dipartimento dell'agricoltura americano scoperto per caso da un ingegnere informatico.

Il Dipartimento dell’agricoltura degli Stati Uniti ha smentito che il Wakanda, lo stato fittizio dell’Universo Marvel, sia un partner commerciale del paese nordamericano, dopo che questi era stato inserito in una lista apposita in seguito a un errore.

Secondo quanto riportato da Deadline, infatti, un ingegnere informatico di New York di nome Francis Tseng, mentre stava facendo delle ricerche per una domanda di amicizia, ha cliccato su un menù, trovando elenchi di partner commerciali come Honduras, Corea, Costarica, Perù e il Wakanda completo di codici tariffari per animali, tabacco, alcol e latticini.

Tseng ha segnalato la sua scoperta su twitter, postando uno screenshot del sito ufficiale del Dipartimento, il quale ha poi rimosso il paese fittizio dichiarando al Washington Post che l’inclusione del Wakanda è stata lasciata in seguito a un test non pubblico sullo stesso sito.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su