Disney+ Star – Y: L’Ultimo Uomo in arrivo dal 22 settembre

Disney+ Star – Y: L’Ultimo Uomo in arrivo dal 22 settembre
La serie drama composta da dieci episodi, basata sulla serie di fumetti DC Comics, debutterà con i primi tre episodi.

Disney+ ha svelato oggi la data di debutto dell’attesissima serie originale Y: L’ultimo uomo, che in Italia sarà disponibile il 22 settembre in streaming su Star all’interno di Disney+ con i primi tre episodi, e con nuovi episodi in arrivo ogni mercoledì.

Dallo studio che ha portato Devs e Mrs. America al pubblico di tutto il mondo, Y: L’ultimo uomo è una serie drama basata sull’acclamata serie omonima di fumetti di e Pia Guerra. Y: L’ultimo uomo si svolge in un mondo post apocalittico in cui un cataclisma ha sterminato tutti i mammiferi dotati del cromosoma Y, eccetto un uomo cisgender e la sua scimmia. La serie segue i sopravvissuti di questo nuovo mondo mentre tentano con tutte le loro forze di ripristinare ciò che è andato perduto e di sfruttare questa opportunità per costruire qualcosa di migliore.

Il cast include Diane Lane (Congresswoman Jennifer Brown), Ashley Romans (Agente 355), Ben Schnetzer (Yorick Brown), Olivia Thirlby (Hero Brown), (Kimberly Campbell Cunningham), (Nora Brady), Diana Bang (Dr. Allison Mann), (Sam Jordan) e Juliana Canfield (Beth Deville). Tutti gli episodi della stagione saranno diretti da donne e la produzione comprende un numero significativo di responsabili dipartimento al femminile, tra cui entrambe le direttrici della fotografia, la scenografa, la costumista, la direttrice del casting, le montatrici, la stunt coordinator e altre ancora.

Y: L’ultimo uomo è stata sviluppata per la televisione da Eliza Clark, showrunner ed executive producer insieme a Nina Jacobson e Brad , Mari Jo Winkler-Ioffreda, e Pia Guerra. Coleman Herbert è il co-executive producer, mentre Nellie Reed e Anna Beben sono le produttrici. La serie è prodotta da FX Productions.

“Y. L’ultimo uomo” è una serie di fumetti di composta da 60 numeri, pubblicata a partire dal 2002. Ha ricevuto tre Eisner Award ed è stata nominata per il primo Hugo Award nella categoria Best Graphic Story per “Y. L’ultimo uomo Vol. 10”.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su