Black Panther, il sequel domina il box office USA e internazionale

Black Panther, il sequel domina il box office USA e internazionale
Il sequel Marvel Studios domina incontrastato il botteghino in USA e nel resto del mondo.

Uscito venerdì in oltre 4300 sale americane, : Wakanda Forever ha incassato 180 milioni di dollari, a cui si aggiungono altri 150 milioni da 50 paesi, per un totale complessivo di 330 milioni di dollari.

In precedenza, solo : No Way Home nel Multiverso della Follia, avevano avuto un debutto più alto, e con questa apertura dovrebbe facilmente dominare il botteghino per quasi tutto il mese di novembre, in cui sono previste pellicole quali Devotion e The Fabelmans, il nuovo film di .

Ancora incerto è, secondo gli analisti, il fatto se la pellicola riuscirà a centrare l’obiettivo del miliardo di dollari. Anche se il debutto è ottimo, gli incassi sono dell’11% inferiori al primo capitolo negli Stati Uniti, ma superiori del 4% a livello internazionale. Bisogna ricordare che, comunque, il primo capitolo usciva durante il weekend del President Day.

Infine, come ci si aspettava, Black Adam ha sofferto un brusco calo, incassando negli ultimi tre giorni 8.6 milioni di dollari e arrivando a quota 150 milioni, e al momento ci sono dubbi sul fatto che la pellicola riesca a raggiungere i 400 milioni.

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *