Al WOW di Milano due appuntamenti con Alice Milani

Le ultime iniziative e mostre al WOW Spazio Fumetto, il museo del fumetto di Milano. Alice Milani protagonista di due incontri.

Comunicato stampa

Sabato 11 novembre alle 17:30 Alice sarà a per parlare del suo nuovo romanzo a fumetti, Marie Curie (Edizioni BeccoGiallo), biografia della scienziata premio Nobel che intreccia la ricerca scientifica alla sua storia personale. Ingresso libero all’evento.

Domenica 12 novembre, invece, si terrà il workshop per adulti “Disegno di ambientazione – La rappresentazione degli spazi per il fumetto”: insieme ad  ripenseremo a un luogo che conosciamo per imparare a renderlo in una tavola, per capire che nel fumetto l’ambientazione è importante quanto il personaggio. Per info e iscrizioni: edu@museowow.it.

Sogno e Avventura

Continua fino al 25 febbraio la mostra Sogno e Avventura. 80 anni di principesse nell’animazione Disney da “Biancaneve e i Sette Nani” a Disney Frozen.

In occasione dell’80° anniversario dell’uscita nelle sale di “Biancaneve e i Sette Nani”, WOW Spazio Fumetto allestisce una mostra unica dedicata alle Principesse Disney: Biancaneve, Cenerentola, Aurora, Belle, Ariel, Jasmine, Mulan, Pocahontas, Rapunzel, Tiana, Merida e altre beniamine come la regina Elsa e Anna. Grazie all’esposizione di preziosi materiali originali e video, si potrà scoprire come nasce un film d’animazione e come sono cambiate le tecniche in ottant’anni. La mostra è realizzata grazie alla preziosa collaborazione di The Walt Disney Company Italia.

Domenica 12 novembre speciale visita guidata alla mostra Sogno e Avventura: un percorso unico vi porterà nel magico mondo delle Principesse Disney, alla scoperta della genesi del loro mito, da Charles Perrault ai fratelli Grimm. Tra disegni originali, illustrazioni, fumetti, manifesti, gadget e oggetti, tante curiosità su come nasce e come si è evoluto il cinema di animazione. Per partecipare, prenotazione obbligatoria a edu@museowow.it.

 

Leo Cimpellin

Fino al 26 novembre WOW Spazio Fumetto rende omaggio a Leone ‘Leo’ Cimpellin e alla sua carriera: quasi settant’anni di collaborazioni con le più importanti testate e case editrici del settore.

Una mostra ricca di tavole originali e testimonianze della vasta produzione del fumettista, realizzata grazie alla collaborazione della famiglia Cimpellin e agli archivi della Fondazione Franco Fossati e della casa editrice Astorina. Ingresso libero.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio