Parliamo di:

Stan Lee Media: Disney non possiede diritti Spider-Man

Continua senza sosta la querelle legale tra la , società non più legata alla figura di da anni, e il colosso Disney incentrata sui diritti dell’arrampicamuri, nata da una costola riguardante un altra causa intentata dalla major nei confronti della American Music Theater per avere utilizzato elementi di e di altre proprietà come Il re Leone all’interno del musical Broadway: Now and Forever.

La Stan Lee Media ha depositato presso la Corte Federale della Pennsylvania un lungo documento in cui afferma che la Walt Disney non possiede i diritti riguardanti Spider-Man, asserendo che “è onere della Disney dimostrare la proprietà del copyright di Spider-Man”, aggiungendo che “nessun giudice ha deciso che la Disney possiede effettivamente i diritti d’autore del personaggio, o, se è per questo, che la Stan Lee Media International non li detenga”.

Ricordiamo che la major, qualche settimana fa,  aveva presentato richiesta per mettere fine alla disputa legale, affermando che la SLMI è una società che amministrativamente si è dissolta quando entrò in bancarotta negli anni ’90, e che quindi non avrebbe alcuna legittimità a operare. Bisognerà ora attendere la risposta della Corte al documento della Stan Lee Media, che sembra comunque appellarsi a delle questioni abbastanza campate in aria, e alle richieste della Disney, per mettere fine alla causa legale che dura da anni e che negli ultimi mesi ha ripreso vigore.  

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio