Shockdom pubblica “Dante – La Divina Commedia Classica e a Fumetti – Somma Edizione”

Shockdom pubblica “Dante – La Divina Commedia Classica e a Fumetti – Somma Edizione”
Per la prima volta nello stesso volume La Divina Commedia di Dante insieme alla versione a fumetti di Marcello Toninelli.

Comunicato stampa

presenta “Dante – La Divina Commedia Classica e a Fumetti – Somma Edizione”, un unico volume che racchiude l’opera originale di Dante Alighieri alla versione a fumetti di – colorata da Jacopo Toninelli e giunta all’ottava ristampa. L’opera, disponibile in libreria e fumetteria e sullo store www.shockdom.com, è pubblicata quest’anno in occasione del settecentesimo anniversario della morte del Sommo Poeta.

DANTE_COVERIn una lussuosa opera cartonata, dorata e con segnalibro in stoffa, vengono riproposti i Canti di colui che è ancora studiato e valutato, in tutto il mondo, come uno dei più grandi poeti esistiti, letteralmente affiancati dall’ironica, divertente e originale Divina Commedia a fumetti ormai giunta alla 8° ristampa; acquistata da professori, allievi e studenti di ogni età, l’opera di Marcello si è dimostrata già in passato un prezioso strumento didattico per i primi e fonte di salvezza nelle interrogazioni e all’esame di maturità per gli altri.

Le due opere unite diventano un must immancabile per qualsiasi studioso e appassionato. Per l’occasione, Marcello dichiara: «Per festeggiare i 700 anni dalla morte di Dante, ha deciso di dare alle stampe un’edizione speciale della mia versione fumettistica della Commedia. Ecco così questa “Somma Edizione” in formato più grande e cartonata che, per la prima volta, affianca alle strisce umoristiche i versi dell’opera originale. Per rendere ancora più ricca la proposta, insieme ai responsabili della casa editrice si è deciso di aggiungere al libro un ulteriore motivo di divertimento con una serie di illustrazioni-vignette, una per Canto. E’ stata una faticaccia, perché la decisione è stata presa all’ultimo minuto e sia io che i redattori abbiamo dovuto correre, ma ne è valsa la pena. Il risultato è un volume imponente, bellissimo e – ovvio – divertente che farà una splendida figura nelle librerie degli appassionati, sia di Dante che del fumetto.»

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su