Fumetti Bao: in uscita “Mimikaki” di Yaro Abe.

Fumetti Bao: in uscita “Mimikaki” di Yaro Abe.
Il lavoro d'esordio del mangaka Yaro Abe, acclamato autore de La taverna di mezzanotte. Storie intime e sorprendenti che raccontano la vita autentica e nascosta degli abitanti di Tokyo.

Comunicato stampa

BAO Publishing è lieta di annunciare un nuovo titolo della linea Aiken, il manga di BAO: il volume one-shot Mimikaki – Un piacere per le orecchie di Yaro Abe.

Mimikaki_COVERIn un locale di Tokyo, una donna riceve le persone per una piacevole pulizia delle orecchie. Questa cerimonia, che in Giappone assume una sacralità unica, non è un semplice atto fisico: sembra quasi voler restituire ai clienti l’udito, per permettere loro di godere a pieno del mondo riconnettendosi con il proprio spirito e i propri sensi. Una premessa curiosa che fa tornare a galla ricordi sepolti, mentre cambiano i punti di vista e la vita appare sotto una nuova prospettiva.

Yaro Abe ha debuttato in Giappone proprio con queste storie, che gli sono valse il Gran Premio dell’editore Shōgakukan per fumettisti esordienti. La postfazione del volume, firmata dall’autore stesso, racconta come questo manga ha portato alla fortuita intuizione del suo acclamato lavoro successivo La taverna di mezzanotte e di come il suo successo non sarebbe mai stato possibile senza Mimikaki

Mimikaki – Un piacere per le orecchie è disponibile in libreria e fumetteria dal 15 luglio 2021

Yaro Abe, classe 1963, ha scoperto la passione per il fumetto negli anni dell’università a Waseda. Ha lavorato per oltre venti anni come direttore di un’agenzia pubblicitaria, fino al suo debutto nel mondo del manga nel 2003, anno in cui il suo talento è esploso grazie alla vittoria del concorso “Nuovi talenti” della Casa editrice Shogakukan. Nel 2006 ha pubblicato La Taverna di Mezzanotte, che si è aggiudicata numerosi premi e che ha definitivamente consacrato Yaro Abe come uno dei mangaka più interessanti degli ultimi anni. L’opera è stata trasposta in una fortunata serie tv targata .

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su