Tresor Films produrrà il nuovo film di Asterix, budget da 72 milioni di dollari

Tresor Films produrrà il nuovo film di Asterix, budget da 72 milioni di dollari
Novità sul nuovo adattamento cinematografico basato sui personaggi di Goscinny e Uderzo.

Variety riporta che Tresor Films produrrà il nuovo adattamento cinematografico di Asterix, Asterix & Obelix: La via della seta, che sarà diretto da Guillaume Canet.

Co-prodotto e finanziato da Jerome Seydoux della Pathè, il progetto avrà un budget di 72 milioni di dollari, una cifra eccezionalmente alta per una produzione francese. Alan Attal della Tresor Films ha dichiarato che il budget è in linea con i precedenti capitoli del franchise e con il suo potenziale commerciale.

E’ un film in costume ambientato 2000 anni fa, così dovremo costruire villaggi, filmare gigantesche battaglie e questo dovrebbe richiedere la presenza di moltissime comparse, e avremo bisogno anche di un bel po’ di effetti visivi e certamente di un cast di alto profilo con l’inclusione di alcuni cameo.

La pellicola sarà prodotta anche dalla Cina, in quanto la Attal è in trattative con una grossa major che dovrebbe coprire metà del budget.

Ambientato nella Cina del 50 DC, il film è stato scritto da Philippe Mechelen, Julien Hervè e dallo stesso Canet, il quale farà parte del cast assieme a Gillen Lalouche. La trama sarà incentrata sulla figlia dell’Imperatore cinese Han Xuandi, la quale fugge dalle grinfie di un malvagio principe e arriva in Gallia, cercando aiuto in Asterix e Obelix.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su