Space Bastards: al via la campagna su Kickstarter

Space Bastards: al via la campagna su Kickstarter
Prende il via su Kickstarter la campagna di crowdfunding per il primo volume di Space Bastards, serie a fumetti di stampo fantascientifico, che annovera artisti del calibro di Darick Robertson, Simon Bisley, Glenn Fabry e molti altri.

Space-Bastards_01_Notizie Con un look e un appeal che lo avvicinano molto alla produzione a fumetti di 2000AD, lo storico comic magazine settimanale britannico, Space Bastards dà il via alla propria campagna di crowdfunding su Kickstarter.

Creata da Joe Aubrey insieme a Darick Robertson (Transmetropolitan, Happy!, The Boys) ed Eric Peterson, Space Bastards è una serie fantascientifica a fumetti (in lingua inglese) che si svilupperà in volumi antologici quadrimestrali illustrati da disegnatori del calibro di Simon Bisley (Slaine, Lobo), Glenn Fabry, Colin MacNeil (Judge Dredd, America), Boo Cook (2000AD, Elephantmen), Clint Langley (ABC Warriors), e Gabo (The Life After).

Darick Robertson si è occupato della creazione dell’aspetto visivo dell’universo di Space Bastards.
Nel futuro, l’America ha il dominio del cosmo, ma le infrastrutture sono carenti. Riuscire a farsi recapitare la posta tra i pianeti è praticamente impossibile. Per ovviare a questo problema, viene deciso che la vita dei “postini spaziali” dipende dal fatto che i pacchetti postali vengano consegnati o meno.
Benvenuto nel SERVIZIO POSTALE INTERGALATTICO. Qui, non hai un capo. Non hai documenti. Ci sono solo tre regole:

  • Chiunque consegna il pacco riceve il denaro.
  • Qualsiasi operatore postale può utilizzare tutti i mezzi necessari per rubare il pacchetto e consegnarlo direttamente.
  • Più un pacco cambia mano, più tasse paga il cliente. Quelle tasse vanno all’anima fortunata che completa la consegna.

Andando sul sito spacebastards.com è possibile sfogliare una anteprima del fumetto.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su