Sfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015

Luglio 2015 vede l'esordio delle nuove serie di Vaughan e Spurrier, ma soprattutto l'atteso ritorno di The Spirit, con le nuove avventure di Matt Wagner.
Articolo aggiornato il 18/05/2017

Il mercato dei fumetti negli Stati Uniti produce una mole imponente di materiale, nell’ordine dei 200 titoli mensili. Un numero pauroso, in cui ci si potrebbe perdere, anche sfogliando il mastodontico catalogo Previews. Per questo nasce Spazio Stelle e Strisce, una rubrica che segnala alcune interessanti uscite made in USA, mese per mese. Questa non vuole essere ovviamente né una classifica di importanza né di merito, ma semplicemente un insieme di suggerimenti sul alcune serie o graphic novel che hanno stuzzicato il mio interesse. Ecco i consigli per le uscite di Luglio 2015, un mese che vede un esordio interessante ma soprattutto un ritorno sensazionale!

Consigli per gli acquisti – Luglio 2015

The Spirit #1 di e Dan Schkade,

Sfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015Sono passati 75 anni da quando un ragazzo di nome William Erwin Eisner creò The Spirit, un personaggio che avrebbe influenzato generazioni di autori, da Frank Miller a Alan Moore. Dopo una serie di storie che hanno visto la luce per DC Comics e IDW è la volta Dynamite Entertainment, che riporta in vita il personaggio con una serie ambientata nello stesso periodo della serie originale, affidandola ai testi del pluripremiato autore di Grendel, ovvero Matt Wagner. Il primo arco di storie indagherà sulla scomparsa del personaggio, creduto morto dai coprotagonisti storici come il Commissario Dolan e sua figlia Ellen.

Consigliato: a tutti coloro che non vedono l’ora di assistere all’incontro tra un grande autore e un grande personaggio.

We Stand on Guard #1 di Brian K. Vaughan e Steve Skroce,

Sfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015Dopo il successo di Saga e il felice esperimento di The Private Eye, Brian K. Vaughan realizza un nuovo fumetto insieme a uno dei più quotati artisti canadesi: Steve Skroce. Forse nessuno meglio di lui poteva illustrare il racconto ambientato in un futuro non troppo lontano, in cui un gruppo di civili canadesi si trova alle prese con un pericoloso invasore…gli Stati Uniti d’America. Gli autori promettono battaglie tra i protagonisti e giganteschi, f*%$#ti robot, ma siamo sicuri che Vaughan sfrutterà anche questo volume per parlare di relazioni umane e soprattutto di politica, come già fatto in molte altre sue opere.

Consigliato: a chi cerca un fumetto di azione, critica sociale e politica in pieno stile Vaughan.

Cartoons for Victory, curato da Warren Bernard,

Sfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015Fantagraphics Books pubblica questo preziosissimo volume: 200 pagine di fumetti inediti provenienti da collezioni private, disegnati durante la Seconda Guerra Mondiale da alcuni dei più grandi artisti del tempo, come Milton Caniff, Hank Ketcham, Peter Arno, Will Eisner, e tanti altri. Un’occasione unica per vedere i lavori di questi artisti all’opera durante un periodo fondamentale per la storia degli USA e del mondo intero.

Consigliato: a chi vuole conoscere il passato del fumetto statunitense per capirne il presente.

The Spire di Simon Spurrier e Jeff Stokely, BOOM!Studios

Sfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015Simon Spurrier e Jeff Stokely tornano a unire le forze dopo l’acclamata miniserie Six-Gun Gorilla con The Spire, una storia in otto parti edita da BOOM! Comics. La storia è un thriller fantascientifico ambientato nella “Spira”, una enorme torre di metallo e rifiuti in cui vivono milioni di umani e non umani, tra i quali Shȃ, ultima dei Medusi, che si trova a dover indagare su un misterioso omicidio. Il team creativo promette azione ma anche riflessione sulle differenze etniche e sociali

Consigliato: a chi cerca una storia piena di ritmo, azione, misteri e trovate linguistiche divertenti.

The Book of Death di Robert Venditti, Robert Gill e Doug Braithwaite

Sfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015Sin dal ritorno nel 2012, la Valiant ha realizzato prodotti interessanti nel campo del fumetto d’intrattenimento, grazie a storie solide, divertenti, scritte e ben disegnate da alcuni grandi nomi emersi negli ultimi anni dal mercato statunitense, come Matt Kindt e Jeff Lemire. Tra i primi autori che hanno contribuito a creare il successo di questo rilancio c’è Robert Venditti, che insieme a Robert Gil e al grande Doug Braithwaite scriverà l’ambiziosa miniserie The Book of Death, crossover che metterà il Guerriero Eterno contro l’intero universo Valiant in una battaglia per il futuro del mondo.

Consigliato: a chi vuole conoscere l’universo Valiant, in cui azione e intrattenimento non è necessariamente sinonimo di supereroe.

Consigli Flash

  • In casa DC Comics esordisce la prima serie dedicata a Cyborg, di David Walker, Ivan Reis e Joe Prado, mentre la Marvel Comics lancia una nuova serie dedicata a uno dei personaggi più amati di Star Wars, Star Wars: Lando di Charles Soule e Alex Maleev. Per Vertigo torna in edizione deluxe Free Country: A Tale of The Children’s Crusade di Neil Gaiman, Jamie Delano, Alisa Kwitney  e Peter Gross.
  • IDW Publishing pubblica l’adattamento  di The Shrinking Man (Tre millimetri al giorno) ad opera di Ted Adams e Mark Torres. Esordio per la miniserie-crossover Star Trek/Green Lantern di Mike Johnson e Angel Hernandez.
  • Ancora un mese ricco di interessanti novità per la Image: oltre al nuovo fumetto di Vaughan e Skroce, ai nastriSfogliando Previews: 5 consigli per Luglio 2015 di partenza l’antologico Island, il cui primo numero sarà realizzato da Emma Rios e Brandon Graham, e il thriller Wolf di Ales Kot e Matt Taylor.
  • Per la Dark Horse, grande ritorno di Barb Wire, scritto da Chris Warner e disegnato da Patrick Olliffe. Esordio anche per l’horror Negative Space di Ryan K. Linsday e Owen Gieni.  Mese importante sul fronte graphic novel: in uscita 2 Sisters, in cui Matt Kindt ritorna alla spy story, e The New Deal di Jonathan Case.
  • Interessante progetto di Grant Morrison, che scrive per Graphic India il mitologico 18 Days, storia di tre generazioni di guerrieri che si incontrano per la battaglia finale che metterà fine all’era degli Dei.
  • Mese effervescente nel campo indie. Fantagraphics Books pubblica The Octopus Rises e Fante Buwkoski, nuove opere rispettivamente di Ryan Boudinot e Noah Van Schiver, mentre Drawn and Quarterly pubblica il numero 18 di Berlin di Jason Lutes. Max de Rodrigues, da poco conosciuto anche in Italia grazie a Hobo Mom, realizzato insieme a Charles Forsman, realizza per Conundrum Press la graphic novel Moose, storia di un ragazzo bullizzato che cerca conforto nella natura che lo circonda. Big Planet/Retrofit Comics pubblica il fantascientifico An Entity Observs All Things di Box Brown, autore di Andrè the Giant: Life and Legend, e Mowglìs Mirror, racconto muto di Olivier Schrauwen.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio