Nick Raider #5: passato e presente sempre più vicini

Nick Raider #5: passato e presente sempre più vicini
Giunti a metà della nuova miniserie dedicata a Nick Raider, le linee narrative del passato e del presente convergono sempre di più.

nick_raider_le_nuove_indagini_05_coverArrivati al quinto albo della miniserie incentrata sulle avventure inedite di , fatta salva la conferma di una media qualitativa delle storie in costante crescita, viene da porsi un quesito. In un contesto fumettistico come quello odierno, in cui in ambito seriale la conquista del lettore è auspicabile che avvenga già nella seconda tavola del numero d’esordio, ha senso improntare il meccanismo narrativo di una serie in modo che il suo potenziale si disveli pienamente dopo la quarta uscita, soprattutto se l’obiettivo è avvicinare al protagonista nuovi lettori e non solo quelli che gli sono già affezionati o hanno stima degli autori coinvolti?
La domanda ci pare lecita perché, a metà del percorso, l’impostazione data alle storie da e arriva finalmente, in chiusura del racconto, a spostare definitivamente il focus sul presente narrativo dei personaggi, ovvero l’elemento che racchiude in sé più possibilità di incuriosire nuovi lettori che di non hanno mai letto niente.
Eccher, in Vittime e carnefici, continua a portare avanti efficacemente la convergenza tra le due linee narrative della trama, puntando sempre l’attenzione su Jimmy – componente del cast storico della serie, finora sottoposto a un approfondito sviluppo psicologico – e arrivando finalmente a presentare l’attuale squadra omicidi al comando del tenente Raider.
, alla seconda e conclusiva presenza sulla testata, offre ancora una volta una bella prova con il suo stile realistico che riesce a focalizzare in ogni vignetta tanto l’attenzione sulla recitazione dei personaggi quanto la cura del dettaglio di sfondi e ambienti. Punto di forza è come il disegnatore riesca a differenziare l’aspetto dei vari protagonisti nelle diverse linee temporali, evidenziandone l’invecchiamento anagrafico ma al contempo mantenendone alcuni elementi peculiari che li caratterizzano: in questo senso, esemplare è la cura del particolare nella rappresentazione del diverso modello di auto che guida Nick negli anni ’90 e nel presente, oppure l’attenzione all’abbigliamento dei personaggi.  

Abbiamo parlato di:
Nick Raider – Le nuove indagini #5 (di 10) – Vittime e carnefici
, Marco Foderà, (copertina)
, aprile 2022
96 pagine, brossurato, bianco e nero – 4,40 €
ISSN: 977261194000610020

nick_raider_le_nuove_indagini_05_int

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su