In uscita “Errata Corrige – una Storia di Carlo Negroni”

In uscita “Errata Corrige – una Storia di Carlo Negroni”
"Errata Corrige - una Storia di Carlo Negroni" nasce nel 2019 in occasione del 200° anniversario della nascita dell’illustre benefattore Avv. Carlo Negroni.

Comunicato stampa

Errata Corrige – una Storia di Carlo Negroni nasce nel 2019 in occasione del 200° anniversario della nascita dell’illustre benefattore Avv. Carlo Negroni dalla volontà del Presidente Antonio Poggi Steffanina dell’Associazione Amici Opera Pia Carlo Negroni Onlus che sostiene e aiuta l’Opera Pia Negroni per gli Asili di Infanzia presieduta da Federico Colombara.

Dopo una vita di duro lavoro tra politica, tribunale e giornalismo, Carlo Negroni può finalmente andare in pensione e dedicarsi alla sua passione: la letteratura antica. Ma il passato è duro a morire: Carlo dovrà fare i conti con ciò che è stato e con quello che sarà e, a farlo riflettere a fondo, ci penserà una bimba… facendogli vivere avventure inaspettate nella sua città e molto altro.

Carlo Negroni, un uomo realmente esistito, è raccontato a fumetti, attraverso una storia che mira a far conoscere una delle personalità più poliedriche dell’ottocento italiano. Il fumetto è correlato da una serie di curiosità biografiche/storiche dei personaggi e dei luoghi novaresi citati nel fumetto, a cura di Antonio Poggi Steffanina, Elisabetta Fiocchi e Francesca Bergamaschi.

Introduzione di (1972, è scrittore, sceneggiatore e storico del fumetto, Ha collaborato con diversi editori riviste legate al mondo dei fumetti e dell’illustrazione.)

Ivan Pelizzari
Novarese, classe 1993, attivo come letterista, sceneggiatore e divulgatore di fumetto.

Simona Capovilla
Torinese, diplomata all’Accademia Albertina e, in Fumetto, presso la Scuola Internazionale di Comics di Torino.

ERRATA CORRIGE – una storia di Carlo Negroni
Ivan Pelizzari e Simona Capovilla
Libreria Geografica
128 pagine
13,00 € – disponibile da marzo 2020
ISBN 9788869854200

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su