Batman: annunciato il fumetto scritto dal premio Oscar John Ridley

Batman: annunciato il fumetto scritto dal premio Oscar John Ridley
John Ridley, premio Oscar per 12 anni schiavo, è al lavoro su una miniserie a fumetti inedita che potrebbe vedere l'esordio di un Batman di colore.

Durante il panel intitolato Legacy of the Bat del è stato rivelato che il regista e sceneggiatore , premio Oscar per la Miglior sceneggiatura non originale per 12 anni schiavo, è al lavoro su una miniserie a fumetti inedita di quattro numeri, realizzata ai disegni da Nick Derington (, Universe) e alle cover da Ladrönn.

La miniserie farà il suo esordio nel 2021 e sarà pubblicata parallelamente all’attuale serie regolare di James Tynion IV e Jorge Jimenez. Sarà «una storia di molto diversa»  e non sarà incentrata su Bruce Wayne: al momento sull’identità dell’uomo sotto la maschera c’è ancora riserbo. A tal proposito, Ridley ha affermato: «credo che sia piuttosto sicuro scommettere sul fatto che, se io scrivo , c’è una probabilità almeno del 47% che lui sarà una persona di colore», aggiungendo che la miniserie riguarderà la famiglia di Lucius Fox, comprimario che ha un ruolo di rilevo nella Wayne Enterprises e si è trovato spesso ad aiutare Batman nella sua causa, progettando diversi prototipi tecnologici.

Ridley ha inoltre presentato un’illustrazione dell’artista Ladrönn che mostra la sua visione del personaggio.

Batman Landronn
Illustrazione di José Ladrönn.

Quello su Batman non è l’unico progetto in cantiere per Ridley in : a novembre infatti debutterà negli USA The Other History Of The , progetto annunciato da tempo che verrà pubblicato dall’etichetta , incentrato sulla rielaborazione di alcuni momenti fondamentali nella storia dell’Universo DC e realizzato ai disegni da e Andrea Cucchi.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su