Orfani: Sam #3 – Il Deserto Nero (AA.VV.)

Con “Il Deserto Nero” Roberto Recchioni e Michele Monteleone firmano quello che è forse il più solido dei primi tre albi di questa sesta stagione di Orfani.

Orfani: Sam #3 – Il Deserto Nero (AA.VV.)La traversata del deserto di Nuovo Mondo da parte di Sam, Perseo e Andromeda offre a e l’opportunità di sviscerare la natura del rapporto tra i due giovani figli della Juric e la loro protettrice in maniera molto più approfondita che nei due numeri precedenti. Un rapporto sfaccettato e credibile, che non manca di evolversi nel corso della storia. Gli stessi Perseo e Andromeda presentano una caratterizzazione più definita, che mette in evidenza il contrasto tra le loro personalità, soprattutto nel modo che hanno di porsi nei confronti della loro tutrice.
La trama in sé è godibile e scandita da un ritmo che non annoia mai ma è anche piuttosto lineare e sembra quasi secondaria rispetto allo sviluppo dei personaggi, cosa che costituisce il vero focus dell’albo, non mancando però di proporre spunti interessanti per sviluppi futuri.
Ai disegni c’è , il cui tratto affilato riesce a conferire molta espressività ai personaggi e, grazie anche alla contrapposizione cromatica di tinte calde e fredde della colorazione di Andres Mossa, rappresenta alla perfezione il contrasto tra il torrido deserto esterno e l’asetticità degli ambienti interni della chiesa della Madre Severa dove i protagonisti trovano rifugio. Sono poi presenti alcune sequenze “oniriche”, realizzate da Sergio Mancinelli, dallo stile decisamente più delicato e ancora una volta impreziosite dai colori di Mossa, che qui assumono tonalità più morbide e surreali.

Abbiamo parlato di:
#3 – Il Deserto Nero
Roberto Recchioni, Michele Monteleone, Luca Casalanguida, Sergio Mancinelli
, giugno 2017
98 pagine, brossurato, colori – 4,90 €

Orfani: Sam #3 – Il Deserto Nero (AA.VV.)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio