Miyuki

di
– 204pagg. bros. b/n – 3,10euro
Nuova serie per , uno dei più bravi mangaka per quanto riguarda la rappresentazioni di commedie romantiche, nonché uno dei più bravi nel creare atmosfera, nel narrare in modo delicato e lieve, nel rendere poetico il quotidiano. Miyuki pero’ è nuovo solamente per l’Italia, mentre in realtà si tratta di una delle primissime opere dell’autore, in cui la mano, sia nel disegno che nello stile di scrittura, è ancora acerba, seppure riconoscibilissima. La situazione del racconto, un ragazzo diviso tra due ragazze di nome Miyuki, una compagna di scuola e la sua sorellastra, è una variante di quanto Adachi racconterà nelle sue storie più mature. Divertente, leggera, ma sicuramente inferiore a quanto già visto dell’autore: per completisti. (Ettore Gabrielli)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su