Incontro con gli autori di Terraneo

Incontro con gli autori di Terraneo
La Biblioteca Nazionale di Napoli presenta Terraneo, il libro di Marino Amodio e Vincenzo del Vecchio che elabora in mito del Medi-Terraneo in un modo inedito che fonde antico e moderno, in una prospettiva di apertura verso le culture e le tradizioni diverse.

Venerdì 21 dicembre la Biblioteca Nazionale di Napoli ospita la presentazione del libro Terraneo, scritto da Marino Amodio e illustrato da Vincenzo Del Vecchio.

Terraneo capovolge la dimensione conosciuta del Mediterraneo: si racconta di una grossa isola, chiamata appunto Terraneo, i cui abitanti hanno costruito città che rispecchiano diverse personalità e si affacciano più o meno timidamente sul mare, senza mai però avere il coraggio di sfidarlo completamente. Grazie al desiderio dell’uomo di andare oltre e di arricchire le proprie conoscenze, i popoli mostreranno nel tempo una determinazione tale da poter affrontare il mare e oltrepassare la linea dell’orizzonte.

Intervengono:

Gli autori: Marino Amodio, Vincenzo Del Vecchio

I relatori: Leonardo Di Mauro, (Presidente Ordine degli architetti P.P.C. di Napoli e Provincia), Fabio Amato (Università degli studi “L’Orientale”), Davide Grossi (Università Europea di Roma)

Introduce: Maria Rascaglia, Biblioteca Nazionale di Napoli

Lettura musicata a cura di Giammarco Libeccio e Fiorenzo Madonna

Per l’occasione saranno esposti in Sala Rari le tavole originali del volume disegnate da Vincenzo Del Vecchio.

Biblioteca Nazionale di Napoli

Sala Rari

Ingresso libero, ore 16.30

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su