Parliamo di:

Gyakushu! #2

Articolo aggiornato il 22/09/2017

di Dan Hipp
Comics, 2008 – 192 pagg. b/n bros. – 7,50euro
Prosegue l’epopea del Ladro, protagonista di questa movimentata saga in tre volumi realizzata in stile manga dall’americano Dan Hipp. In questo secondo albo egli deve affrontare la sete di vendetta di tre terribili fratelli cannibali, il cui padre fu ucciso proprio dal nostro eroe. La vendetta è quindi ancora il tema centrale attorno a cui ruotano i vari episodi, ma il risultato pare farsi nell’insieme meno incisivo man mano che la serie va avanti. Laddove il primo volume mostrava infatti un certo equilibrio nel dosare azione e sentimento, violenza portata all’estremo ed alleggerimento ironico, qui Dan Hipp si perde nel tentativo di dare alla narrazione un ritmo ed una struttura “tarantiniana” col solo risultato di incartarsi nell’abuso di salti temporali che alla fine producono solo tanta confusione. Nella seconda parte del volume la storia sembra tornare sui binari giusti, grazie anche all’interessante personaggio femminile di Cora, riacquistando la vivacità e la freschezza del primo volume. Nonostante qualche passo indietro resta quindi la curiosità di vedere sciogliere i numerosi nodi ed i misteri del fumetto di Hipp, nel terzo e conclusivo volume. (Andrea Leggeri)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio