Chronosquad #1 (Albertini, Panaccione)

Chronosquad #1 (Albertini, Panaccione)
In un mondo in cui i viaggi nel tempo sono diventati semplici vacanze, un protagonista pasticcione ma acuto entra a far parte della squadra incaricata di risolvere i problemi che vengono a crearsi nelle varie linee temporali.

chronosquad-cop_BreVisioni

Chronosquad è la storia di Telonius Bloch, un impacciato ma intelligente studioso di storia che, in un mondo in cui i viaggi nel tempo sono diventate comuni vacanze, viene assunto dall’omonima squadra risolvi-problemi per indagare la misteriosa scomparsa di una figlia di un direttore di banca e il suo fidanzato nell’Antico Egitto.
Il primo volume si può idealmente dividere in due parti: la prima di presentazione dell’ambientazione e delle leggi che la regolano, mentre la seconda in bilico tra l’avventura e il giallo. Il filo conduttore è il protagonista, che porta con sé una vena comica notevole e che permette l’immedesimazione completa, trovandosi meravigliato di fronte a ogni piccola novità proprio come si trova il lettore davanti alle pagine che scorrono sotto i suoi occhi, rinforzando questo con concetto con il suo ruolo di personaggio comune trasportato in una situazione straordinaria.
I disegni, dal tratto semplice, sono poco dettagliati e spesso umoristici, ma il ruolo del leone lo giocano i colori, un misto di acquerelli e digitale, che si integrano bene con la linea sottile ed evocano in modo efficace la differente atmosfera dei diversi piani temporali, anche grazie agli studi storico-archeologici di Albertini che permettono ricostruzioni accurate.
Il primo volume di Chronosquad propone un racconto fresco, che rimescola le convenzioni e pone interessanti premesse per le prossime avventure di Bloch e compagni.

Abbiamo parlato di:
Chronosquad Vol.1
Giorgio Albertini, Grégory Panaccione
Traduzione di Vania Vitali
, maggio 2018
240 pagine, brossurato, colori – 22,00 €
ISBN: 9788891238016

chronosquad-imm-fondo_BreVisioni

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su