Dal 27 marzo la mostra “Il Glorioso Giornalino: 90 anni dalla parte dei ragazzi”

Dal 27 marzo la mostra “Il Glorioso Giornalino: 90 anni dalla parte dei ragazzi”
Comunicato stampa: dal 27 marzo la mostra "Il Glorioso Giornalino: 90 anni dalla parte dei ragazzi".

Comunicato Stampa

compie 90 anni: per celebrare l’evento si terrà a Napoli dal 27 marzo al 1 giugno la mostra “Il gloriosopinki Giornalino – 90 anni dalla parte dei ragazzi. Avventura, Fumetto ed Educazione” a cura di Napoli COMICON in collaborazione con il Giornalino e il MUF, Museo Nazionale del Fumetto e dell’Immagine di Lucca. L’evento inaugura ufficialmente il programma dell’Isola delle Passioni della Mostra d’Oltremare e si terrà presso il Padiglione America Latina (ingresso dai varchi di Viale Marconi e Viale Kennedy). Per l’occasione viene edito il catalago illustrato per la collana “I Libri di COMICON” (22 euro). I 90 anni de il Giornalino saranno celebrati anche alla XVI edizione del Salone Internazionale del Fumetto – , dal 1° al 4 maggio 2014. si trasferirà poi a Lucca in occasione di Lucca Comics & Games – Festival Internazionale del Fumetto, del Cinema di animazione, dell’Illustrazione e del Gioco – Lucca dal 30 ottobre al 2 novembre 2014. 1 giugno 2014 con un incontro pubblico con il direttore del settimanale, p. .

La Mostra, a cura di Napoli COMICON e in collaborazione con il Giornalino e il MUF – Museo Nazionale del Fumetto e dell’Immagine di Lucca, inaugura ufficialmente il programma dell’Isola delle Passioni della Mostra d’Oltremare.

Una delle testate storiche del panorama del Fumetto Italiano, il Giornalino, compie nel 2014 i suoi primi 90 anni. Debuttando nell’ottobre del 1924, si conferma il settimanale per ragazzi più longevo d’Europa. COMICON Edizioni e il Salone omonimo Napoli COMICON (XVI edizione dal 1 al 4 maggio, sempre alla Mostra d’Oltremare) celebrano la ricorrenza, dedicando alla storica rivista l’annuale appuntamento espositivo incentrato sulle grandi realtà editoriali del mondo della , pubblicando un ampio saggio su il Giornalino, riccamente illustrato, nella collana “I Libri di COMICON”. La mostra e il libro vanno di pari passo nel delineare cronologicamente e tematicamente l’importanza del settimanale d’ispirazione cattolica nello sviluppo della cultura del nostro Paese, e dell’educazione di tanti appassionati.

IL GLORIOSO GIORNALINO ripercorre la storia editoriale del settimanale illustrato per ragazzi: un percorso lungo quasi un secolo che accompagna i grandi passaggi storici dell’Italia, dalla dittatura fascista all’epoca attuale digitale. Il viaggio comincia dall’intuizione di don Giacomo Alberione e dalla fondazione della Società San Paolo, lo storico marchio piemontese che ancora oggi edita la rivista, e passa in rassegna l’infinita galleria di personaggi originali de il Giornalino, da Pinky a Larry Yuma, dal Commissario Spada a Capitan Erik, da Pon Pon a Petra Chérie, ai quali si affiancano quelli su licenza (spesso disegnata da autori de il Giornalino), come i personaggi Hanna & Barbera e i Looney Tunes, e ancora , , , i , le Tartarughe Mutanti Ninja, e i supereroi Marvel, la saga di , le WinX. Senza dimenticare le riduzioni a fumetti di classici della letteratura, dai Promessi Sposi al Richiamo della foresta, dai Viaggi di Gulliver a , sino ai classici di Jules Verne e alle versioni ironiche della Divina Commedia o dell’Eneide. Ne sono autori nomi importantissimi del Fumetto italiano come Dino , Luciano Bottaro, Giorgio Cavazzano, Gianni De Luca, Gino Gavioli, Benito , Massimo Mattioli, Attilio Micheluzzi, , Sergio Toppi, e scrittori come Alfredo Castelli, Mino Milani e , le cui opere si potranno apprezzare nel volume insieme a quelle di tanti altri loro colleghi.

IL GLORIOSO GIORNALINO: 90 ANNI DALLA PARTE DEI RAGAZZI
Avventura, Fumetto ed Educazione
Mostra d’Oltremare Padiglione America Latina
Ingresso dai varchi di Viale Marconi e Viale Kennedy
Ingresso libero con tessera Isola delle Passioni
Catalogo COMICON Edizioni
AA.VV. – 240 pagine€ 22,00

www.sanpaolo.org

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su