Venom #1 – Homecoming (Costa, Sandoval)

Venom #1 – Homecoming (Costa, Sandoval)
Un nuovo ospite per il simbionte più amato dei fumetti e un nuovo spillato quindicinale: Panini Comics pubblica "Venom", testata quindicinale dedicata alla serie Marvel scritta da Mike Costa e disegnata da Gerardo Sandoval.

Dopo l’annuncio del film di da parte di , la ha dedicato al simbionte una serie sceneggiata da Mike Costa per i disegni di Gerardo Sandoval. ha colto l’occasione per riservare al cattivo di una testata regolare che mancava dagli Anni Novanta.
Dopo essere stato impersonato nella sua ultima incarnazione dall’eroe di guerra Thompson, è ora Lee Price, personaggio inedito dal passato turbolento. Costa propone un capovolgimento: mentre prima era il simbionte a trascinare nel vortice della violenza l’ospite, ora le parti si sono invertite, dopo che la convivenza con il “buon” ha addolcito la ferocia del costume senziente.
Questo è l’elemento più significativo dei due capitoli dal carattere puramente introduttivo raccolti nel primo numero del quindicinale, ma va anche riconosciuta a Costa l’abilità di alimentare la curiosità del lettore, svelando solo alcuni dettagli della vita di Lee. Se i dialoghi semplici, la chiarezza narrativa e la presenza di comprimari già noti si rivelano efficaci per familiarizzare con il nuovo e la sua forma mentis, possono spiazzare i disegni di Gerardo Sandoval.
Lo stile dell’artista ben si adatta all’aspetto ipercinetico e ipertrofico del simbionte, ma risulta poco adatto allo scenario urbano e alle sequenze più calme. La recitazione dei corpi risente della scarsa proporzionalità, mentre appaiono talvolta esageratamente caricaturali le sue fisionomie spigolose, smussate però dai giochi di luci e ombre di Dono Sánchez-Almara.

Abbiamo parlato di:
Venom #1 – Homecoming
Mike Costa, Gerardo Sandoval
Panini Comics, marzo 2018
48 pagine, spillato, colori – 3,20 €
ISBN: 977242084990380001

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *