Our little sister – Diario di Kamakura #1 (Yoshida)

Cos'è una famiglia? La storia di quattro sorelle senza genitori che costruiscono le loro vite insieme in un coinvolgente manga di Akimi Yoshida.

Our little sister – Diario di Kamakura #1 (Yoshida)Un manga dai toni delicati che parla di famiglia, di perdite e di crescita. È la storia di tre sorelle, abbandonate in tenera età dal padre, che scoprono e accolgono in casa la sorellastra paterna rimasta sola alla morte dei genitori. Quattro giovani ragazze, quattro caratteri e quattro vite differenti che si riuniscono alla sera in casa per sostenersi, punzecchiarsi e coltivare un legame familiare senza genitori.
Akimi Yoshida dà vita a quattro personaggi credibili, sottolineando la fragilità e la forza di ognuna e l’importanza di sostenersi a vicenda. La storia procede tra dialoghi brillanti e pensieri intensi, tra momenti leggeri e dinamici in cui i balloon si accavallano in una irresistibile confusione di chiacchiericcio ed altri più riflessivi ma mai pesanti o negativi. Emergono particolarmente in questo primo volume Yoshino, ventenne un po’ svampita e impulsiva, e la piccola Suzu che nasconde dietro un carattere molto più maturo della sua età il dolore della perdita del padre; l’impressione è comunque di trovarsi davanti a una narrazione efficacemente corale.
I disegni sono puliti e semplici, i personaggi sono resi con pochi tratti e pochi elementi distintivi (occhi, capelli, lentiggini) e riescono a rendere con uno sguardo, una posa sensazioni e sentimenti delle protagoniste; lo stile deformed sottolinea i momenti più divertenti. Una bella sorpresa, un manga positivo che parla di sentimenti senza risultare stucchevole o distaccato dalla realtà.

Abbiamo parlato di:
Our little sister – Diario di Kamakura #1
Akimi Yoshida
Traduzione di Asuza Ozumi
, aprile 2017
208 pagine, brossurato, bianco e nero – 4,90€
ISBN: 9788822604910

Our little sister – Diario di Kamakura #1 (Yoshida)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio