Parliamo di:

Kitaro dei Cimiteri #3

Articolo aggiornato il 22/09/2017

di
d/visual, feb. 2008 – 192 pagg. b/n bros. – 6,90euro
Si chiude con questo terzo volume la selezione di storie che d/visual propone ai lettori italiani pescando nella sterminata produzione dell’autore con protagonista Kitaro, personaggio fortemente radicato nella cultura popolare giapponese. Ricchissimo di riferimenti alle tradizioni e alle leggende nipponiche legate ai mostri (si ricordi che Mizuki ha firmato la celebre Enciclopedia dei mostri giapponesi pubblicata in Italia da ), anche in quest’ultima uscita l’autore ci propone incontri ravvicinati del giovane protagonista con creature fantastiche, dai kappa ai tonuki, che mettono in pericolo il mondo degli umani. Kitaro, i cui poteri sovrannaturali lo rendono l’unico umano a poter competere con i mostri, si pone come “mediatore” cercando ove possibile soluzioni pacifiche, in risposta alle reazioni delle forze governative internazionali le cui proposte risolutive sono quasi sempre quelle militari (l’intento di “sganciare l’atomica” è un elemento ricorrente in diversi episodi). Pur essendo una lettura affascinante, il manga di Mizuki risente in parte degli anni che ha sulle spalle ed alcuni episodi, soprattutto i più lunghi, risultano talvolta eccessivamente didascalici. Tuttavia si tratta di un pezzo di storia del fumetto giapponese che è importante conoscere. (Andrea Leggeri)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio