Batman Rinascita #16 (AA.VV.)

Tom King e Mitch Gerads fanno il punto sul rapporto tra Batman e Catwoman e rendono omaggio alla storia editoriale del Cavaliere oscuro.

Batman Rinascita #16 (AA.VV.)Nell’ultima parte di Tetti e Mitch Gerads continuano a esplorare il legame tra Bruce Wayne e Selina Kyle. Centro emotivo e qualitativo dello spillato, l’episodio si apre con la rievocazione di alcuni momenti ambientati nel passato. Laddove i dettagli divergono, vengono mostrate differenze grafiche e narrative che richiamano le varie interpretazioni delle origini dei due personaggi e del loro rapporto che diversi autori hanno fornito nel corso di quasi otto decenni.
La caratterizzazione, anche per i “non protagonisti” che appaiono per sole due pagine (es. il commissario Gordon), risulta puntuale e coerente, grazie a dialoghi asciutti e brillanti che colpiscono per la loro funzionalità. Un grosso contributo alla riuscita della storia è da conferire anche all’intesa artistica con Gerads: lo dimostra il modo in cui viene ripresa la gabbia a nove vignette, tra i marchi di fabbrica dello sceneggiatore statunitense, utile non solo a compattare la narrazione ma anche a scandire il tempo.
Segue la conclusione di Batwoman begins, storia che funge da prologo per la serie regolare di Batwoman di prossima pubblicazione e che si segnala per il buon lavoro di Ben Oliver ai disegni.
Completa il sommario una nuova puntata del ritorno di Nightwing a Blüdhaven, in cui omaggia alcuni cicli di storie anni ’90, come si evince anche graficamente dall’impostazione delle tavole di Marcus To e dai colori piatti di Chris Sotomayor. L’episodio, come già i precedenti, risulta privo di particolari guizzi sia narrativi che visivi.

Abbiamo parlato di:
Rinascita #16 ( #129)
Tom King, , Marguerite Bennett, Tim Seeley, Mitch Gerads, Ben Oliver, Szymon Kudranski, Marcus To
Traduzione di Stefano Visinoni
RW Lion, agosto 2017
72 pagine, spillato, colori – 3,50 €

Batman Rinascita #16 (AA.VV.)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Inizio