Anteprima di “Bacteria” di Barbato, Casali e Pilliu

Anteprima di “Bacteria” di Barbato, Casali e Pilliu
Paola Barbato e Matteo Bussola, in team con Emilio Pilliu hanno realizzato "Bacteria", graphic novel fantascientifico distopico in uscita il 16 giugno.

Comunicato stampa

Paola Barbato e , autori di romanzi di enorme successo per ragazzi e per adulti – dal best seller di Bussola Notti in bianco, baci a colazione è anche tratto un film di prossima uscita nelle sale – fanno squadra con il talentuoso artista Emilio Pilliu per raccontare una storia di dai risvolti medici e sociali. Bacteria, che è in uscita per Astra (Star Comics) il 16 giugno 2021, ha luogo in un futuro distopico lontano ma drammaticamente attuale per molti.

Gli abitanti del Nord si sono rifugiati sottoterra, nell’Ovest vige la legge del più forte, a Sud le piogge acide hanno alterato ogni forma di vita, gli abitanti dell’Est muoiono malati e deformi. Solo al Centro permane una roccaforte del passato e della sua scienza, ma anche della sua follia. I sopravvissuti di ciascuno dei cinque continenti sono andati incontro a destini diversi: un secolo dopo la fine dell’ultimo conflitto, il mondo è devastato.

Nei laboratori del quinto territorio è in corso un esperimento. Laddove non esistono più le armi per combattersi, è necessario crearne di nuove: quattro bambini, portatori sani di malattie letali, saranno il cavallo di troia di un genocidio volto alla conquista delle terre emerse. Ciò che non è possibile cancellare sono le emozioni e il desiderio di stringere legami.

Mi interessava il concetto di arma batteriologica, che tra le varie forme di attacco ho sempre visto come infida e incosciente: chi poteva credere di essere in grado di controllare una cosa del genere?” commenta la sceneggiatrice Paola Barbato.

La cura per i dialoghi e per la struttura narrativa si unisce a tavole di straordinario impatto per dar voce alle storie di questo piccolo gruppo di “armi umane”. Si scrive di fantascienza distopica per spostare lo sguardo e scorgere in tempo insidie e pericoli: la realtà degli ultimi anni, del tutto inaspettata, avvicina certamente il lettore al mondo post-apocalittico di Bacteria.

Eppure, Bacteria è frutto di un progetto nato quando ancora non si poteva neanche immaginare che presto una pandemia avrebbe costretto tutti in casa. Come lo stesso Bussola ha dichiarato, questa storia racconta “il nostro presente, le nostre paure, le nostre speranze, parla del nostro essere fragili e preziosi”. Una vicenda che voleva parlare a tutti e di tutti in maniera universale, immaginando un futuro spaventoso e inverosimile, si è rivelata invece straordinariamente calata nella nuova quotidianità.

Le avventure dei quattro protagonisti si snodano oltre ogni immaginazione, in una realtà accelerata che – grazie alla potenza e all’espressività dei disegni di Pilliu – ci inchioda obbligandoci a riflettere su cosa si cela al di là della distopia. Sull’oggi, ma anche e soprattutto sul domani. E ci ricorda che i sentimenti possono essere più contagiosi delle malattie, e sono l’unica forma di “contagio” che potrà, forse, salvare davvero l’umanità dalla distopia.

GLI AUTORI

Paola Barbato
Scrittrice e sceneggiatrice di fumetti classe 1971, vive a Verona con il compagno, tre figlie e tre cani. È una delle penne principali di  (). Ha pubblicato numerosi romanzi, tra cui BilicoMani nude (vincitore del Premio Scerbanenco), Il filo rossoNon ti faccio niente e L’ultimo ospite. Di recente è stato pubblicato il suo romanzo Il diario del giorno dopo nella collana per giovani lettori “Il battello a vapore” (Edizioni ).


Ex architetto, a trentacinque anni decide di cambiare tutto. Oggi è scrittore, fumettista, illustratore, speaker radiofonico. Ha un seguitissimo profilo Facebook sul quale pubblica racconti e brevi cronache di vita familiare. I suoi libri, editi da , sono dei best-seller ristampati più volte e pubblicati in molti paesi del mondo. Il suo primo romanzo, Notti in bianco, baci a colazione, già campione di vendite dalle prime settimane, è diventato un film di prossima uscita nelle sale. Stesso destino per L’invenzione di noi due, sempre targato Einaudi. Il suo ultimo lavoro, di cui ha realizzato testi e illustrazioni, è Viola e il Blu, romanzo per ragazzi sulle discriminazioni di genere, Salani Editore.

Emilio Pilliu
Classe 1981, disegnatore e illustratore sardo, inizia a lavorare con Paola Barbato sulla serie , prima online e poi su carta, e prosegue nel 2015 con AlterEgo, pubblicato da .
Collabora inoltre con la startup Oniride, per la quale disegna Magnetique, il primo fumetto al mondo in realtà virtuale. Nel 2017 pubblica un libro di illustrazioni, Monkeys. Nel 2018 collabora con Manuelle Mureddu alla realizzazione di sigla e animazioni di Illuminate, serie di quattro docufilm prodotta da Anele per Rai 3. Nel 2019 collabora con Immanuel Casto e Freak&Chic alla realizzazione del gioco di carte Squillo. Da diversi anni lavora per alcuni editori americani di fumetti per adulti.

DATI: 16 giugno 2021 / 144 pp. / cartonato / colori / 17×25 cm / 14,00 €

Grazie alla collaborazione con l’editore (si ringrazia in particolare Silvia Bellucci dell’ufficio stampa) vi presentiamo le prime pagine in anteprima.

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su