Topolino #3382: Questione di stelle

Topolino #3382: Questione di stelle

Dopo aver iniziato ad approfondire Topolino grazie a serie come Topolino giramondo o Topolino – Le origini, peraltro presente su questo stesso numero, ora tocca anche a Minni finire sotto i riflettori degli autori con una nuova serie a lei dedicata: Minni pret-a-porter. Il primo episodio, di Valentina Camerini e Giada Perissinotto, Questione di stile, come facile intuire dal titolo della serie, porta Minni nel mondo della moda, in maniera forse un po’ casuale, ma non per questo meno divertente.

Space age

topolino3382-minni_space_age

La storia inizia con Minni che irrompe nella Purple Boutique della sua amica Betty, sarta creativa che sta cercando l’ispirazione per il vestito di una nota attrice, Fiona Top, che ha indetto una sorta di contest tra gli stilisti e i sarti della città.
Minni, che voleva una mano dall’amica per rifinire un vestito da cosplayer, finisce per dare una mano a Betty, iniziando così una collaborazione con l’amica.
Se il finale è abbastanza scontato, uno degli aspetti più interessanti è l’intersezione della storia con la space age della moda, per quanto ciò avenga tramite la fantascienza. Minni è, infatti, un’appassionata di una serie televisiva, a metà strada tra Star Wars e Star Trek, e dunque il suo vestito è al tempo stesso elegante e classico con alcuni elementi fantascientifici e futuristici, come il casco rosso.
Il periodo di massimo splendore per la moda spaziale lo si ha nei decenni della corsa allo spazio, quella cultimata con l’allunaggio del 1969. E tra le protagoniste di quell’epoca c’era anche Elsa Schiaparelli, nipote di Giovanni Virginio Schiaparelli, già direttore dell’Osservatorio Astronomico di Brera, nonché insigne astronomo di fama mondiale grazie alla scoperta delle origini delle “stelle cadenti” o alle sue osservazioni dei pianeti Marte (in particolare) e Mercurio.
A raccontarvi la storia di Elsa, però, non sarò io, ma Ilaria Arosio in questo primo (di tre) video dedicato proprio a Elsa e alla sua sfida con Coco Chanel:

Gli altri due video della serie, però, li potete trovare su EduINAF nella scheda completa La moda nello spazio.

La recensione del numero in edicola verrà pubblicata a breve su DropSea