Il Club dei Supereroi #9: Infiniti Durkwing Duck

Il Club dei Supereroi #9: Infiniti Durkwing Duck

E’ da diverso tempo che accarezzo l’idea di iniziare una serie dedicata ai supereroi, ma per ora mi accontento di dedicare ogni tanto un video a Il club dei Supereroi, il bimestrale Panini Comics dedicato ai supereroi in salsa disneyana. La rivista, nata per volontà di Francesco Gerbaldo è ora retta, non sempre allo stesso livello, da Davide Del Gusto. E in qualche modo proprio Durkwing Duck, protagonista (dopo SuperPippo) del video di oggi, è simbolo di questa non sempre puntuale gestione. Il punto è che le storie di DD sono ricche di riferimenti supereroistici, che Del Gusto puntualmente si perde per strada. Ad esempio Crisis on Infinite Darkwings, la saga in corso di pubblicazione (è giunta alla seconda puntata), ha un chiaro riferimento a Crisi sulle Terre Infinite della DC Comics, mentre Il ritorno del Cavaliere Oscuro viene esplicitamente omaggiato nella splash page d’apertura di James Silvani di Durkwing Duck #6 della Boom Comics.
Non sono gli unici riferimenti supereroistici che gli sceneggiatori Aaron Sparrow e Ian Brill hanno inserito nella saga (oltre che nella serie). Per esempio la lunga serie di Durkwing Duck presenti in questo numero, tutti in qualche modo malvagi (o resi tali dai veri cattivi della storia) richiama a Batman: Death Metal… Un attimo: quest’ultimo crossover in realtà è successivo a Crisis on Infinite Darkwings… Vuoi vedere che…?
Bando ai pensieri negativi, immergiamoci nella scienza dei molti mondi e degli universi paralleli, ancora una volta accompagnati da Albert Einstein, al quale si affiancano altri fisici teorici, primo fra tutti Hugh Everett che aveva proposto una settantina di anni fa l’interpretazione dei molti mondi della meccanica quantistica: