Logos Edizioni a Lucca Comics & Games 2016

Incontri e novità #logosedizioni per Lucca Comics & Games

Comunicato stampa

Anche quest’anno #logosedizioni ritorna al festival internazionale del fumetto Lucca Comics & Games dal 28 ottobre al 1 novembre con le numerose novità della collana #ILLUSTRATI allo stand #logosedizioni E137 Padiglione Napoleone. Alcuni dei suoi autori più amati si alterneranno inoltre allo stand presso il pad. Napoleone e/o presso lo stand J200 Family Palace (Ex Real Collegio) per delle sessioni di book-signing in cui potranno incontrare i loro lettori e dedicare loro copia delle novità editoriali.

Novità e dediche

Who is NemO’s
Una raccolta di disegni, ma soprattutto di riflessioni di NemO’s giovane street-artist italiano, che guarda la quotidianità che lo circonda con occhi critici e consapevoli, traducendola per immagini attraverso il suo peculiare umorismo macabro e cinico.
Dediche con NemO’s venerdì 28 Ottobre dalle 10 / stand #logosedizioni E137 Padiglione Napoleone

Nueva Carne di Claudio Romo
Ironicamente definite “anatomiche”, le tavole di Claudio Romo suggellano di fatto la morte dell’anatomia. Mentre il pensiero si proietta al di fuori dei limiti fisici, ecco che la carne, non più sorvegliata, può infine diventare surreale, cominciare a sognare furiosamente. Fantascientifico, filosofico e spirituale al tempo stesso, questo volume ci obbliga a un confronto serrato con noi stessi mentre ci ammalia e ci inquieta con la potenza della sua visione.
Dediche con Claudio Romo il  28/30 ottobre e 1 novembre dalle 15 e il 29 e 31 ottobre dalle 10 / stand #logosedizioni E137 Padiglione Napoleone 

R.I.P. Best of 1985 di Thomas Ott
In R.I.P. troviamo in nuce tutta la potenza espressionistica del tratto di Thomas Ott, che nella tecnica dello scratchboard incide strati di inchiostro con precisione chirurgica, dando vita a tavole dal tratto bianchissimo su sfondo nerissimo, sempre rigorosamente prive di dialoghi.
Dediche con Thomas Ott sabato 29 Ottobre dalle 15 e domenica 30 ottobre dalle 15 / stand #logosedizioni E137 Padiglione Napoleone

OZ di Stefano Bessoni 
Dopo le colline toscane del Pinocchio di Collodi e le campagne inglesi dell’Alice di Lewis Carroll, per l’autore e illustratore Stefano Bessoni è stato naturale fare un salto oltreoceano e compiere una personalissima scorribanda illustrata nella terra nata dalla fantasia di Lyman Frank Baum. Scegliendo di concentrarsi unicamente sul primo libro della saga, Il meraviglioso Mago di Oz (1900), Bessoni mette al lavoro la propria fantasia nera per offrirne una versione moderna, sintetica e avvincente.
Dediche con Stefano Bessoni
29 ottobre dalle 15 al Pad. Napoleone
30 ottobre dalle 10 al Pad. Napoleone, dalle 15 al FAMILY PALACE
31 ottobre dalle 10 al FAMILY PALACE, dalle 15 al Pad. Napoleone
1 novembre dalle 10 al Pad. Napoleone

Sua Maesta Anatomica. Museo Morgagni di Padova di Ivan Cenzi e Carlo Vannini 
In questo libro, il lettore viene letteralmente preso per mano e accompagnato a osservare le meraviglie del Museo di Anatomia Patologica “Morgagni” che, oltre a raccogliere documenti e scritti di Giovanni Battista Morgagni, ospita oltre 1500 preparati, a secco, in alcol o formalina, tannizzati; questi reperti non soltanto documentano i morbi e le disfunzioni più terribili, ma aprono anche una finestra su quello che significava essere ammalati due o trecento anni fa.
Dediche con Ivan Cenzi venerdì 28 ottobre dalle 15 e sabato 29 ottobre dalle 10  / stand #logosedizioni E137 Padiglione Napoleone

Nell’acqua di Lorenzo Mattotti 
Dall’acrilico alle matite, passando per gli inchiostri, Lorenzo Mattotti sviluppa in una varietà di forme e tecniche un unico tema: la grazia e l’armonia che possono avere solo due corpi che si amano leggeri nell’acqua. Un tuffo nel mare e nell’amore, un libro carico di passione che appaga i nostri sensi e dispensa meraviglia.

Sconfini di Lorenzo Mattotti 
Il libro è il catalogo della grande mostra antologica di Lorenzo Mattotti che verrà ospitata a Udine, nella splendida cornice di Villa Manin, dal 29 ottobre 2016 al 19 marzo 2017.

Oltremai – trade edition di Lorenzo Mattotti 
Protagonista dell’omonima mostra in programma alla Pinacoteca Nazionale di Bologna dal 22 febbraio al 7 aprile 2013, questo volume viene oggi riproposto in edizione economica e in un nuovo formato, ridotto e dunque più maneggevole.

Malaria di Jali 
Come ci suggerisce l’esperto di fumetti Gerardo Vilches nell’introduzione al graphic novel, a sette anni da L’ultimo grande viaggio di Olivier Duveau, con Malaria Jali fa ritorno “a quel mondo poetico tutto suo fatto di morte e solitudine, ma anche di tenerezza e amicizia. Nelle pagine delle sue storie, Jali si sente libero. Gioca con la composizione, si lascia andare a esperimenti grafici, combina scenari tetri con l’innocenza infantile. E così facendo crea, ancora una volta, un’opera fantastica”.

La madre e la morte / La perdita di Nicolás Arispe, Alberto Chimal, Alberto Laiseca
In questo libro doppio, due apprezzati narratori latinoamericani – uno argentino e l’altro messicano – affrontano con coraggio e delicatezza il tema del sacrificio che una madre è disposta a compiere per opporsi a un evento tragico e irreversibile: la morte di un figlio. A collocare i due racconti in un medesimo universo narrativo fatto di teschi, presenze inquietanti e atmosfere macabre ci pensa Nicolás Arispe con dettagliate illustrazioni in bianco e nero ricche di simbolismo, le quali propongono una lettura che va ben oltre le parole.

Mostri malati di Emmanuelle Houdart
Orchi, fantasmi, streghe, yeti, scheletri, vampiri… i mostri più temibili li conosciamo tutti. Quello che forse non sappiamo è che anche loro, come noi… si ammalano!  L’iconografia relativa a queste malefiche creature è qui sapientemente rovesciata creando un universo grottesco formicolante di dettagli, colori e personaggi che ci permette di ricostruire tante piccole storie a partire da ciascuna immagine.

Trucas di Juan Gedovius
Una giocosa e arguta riflessione sulla pittura nel suo rapporto con la pagina (o la tela) bianca, ma soprattutto la divertente avventura di un altro strambo personaggio partorito dalla esuberante fantasia di Juan Gedovius (già autore di Yipo per #logosedizioni), ancora una volta raccontata efficacemente senza bisogno di parole.

Logos Edizioni a Lucca Comics & Games 2016

tratta da “Cosimo” di Roger Olmos

Cosimo la mostra 
Per la prima volta verranno esposte le tavole originali del libro Cosimo di Roger Olmos, il libro di sole illustrazioni che rende omaggio a Il barone rampante di Italo Calvino.
La mostra si terrà all’interno di Lucca Comics & Games 2016 presso il Family Palace ed è un evento #logosedizioni organizzato grazie e in collaborazione con Lucca Junior dal 28 ottobre al 1 novembre 2016.
Ingresso libero.

Roger Olmos sarà presente e disponibile per dediche
28 ottobre stand J200 FAMILY PALACE tutto il giorno
29 ottobre dalle 10 al Napoleone, dalle 15 al FAMILY PALACE
30 ottobre dalle 10 al FAMILY PALACE dalle 15 al Napoleone
31 ottobre dalle 10 al Napoleone, dalle 15 al FAMILY PALACE
1 novembre dalle 10 al FAMILY PALACE, dalle 15 al Napoleone.

Presentazione di Nueva Carne
Venerdì 28 ottobre alle 20 si terrà la presentazione del libro Nueva Carne di Claudio Romo presso la Libreria Baroni (via San Frediano 26, Lucca).
Interverranno Claudio Romo e Ivan Cenzi di bizzarrobazar.com
Presso la libreria saranno inoltre in mostra e disponibili per la vendita le tavole del libro in edizioni limitata.

 

 

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

   

Inizio