Justice League delude al Box Office USA

Justice League delude al Box Office USA
Esordio al di sotto delle aspettative per la pellicola diretta da Zack Snyder sugli eroi DC Comics.

Uscito venerdì in oltre 4000 sale americane, ha esordito al Box Office USA con un deludente incasso di 96 milioni di dollari, fallendo l’obiettivo di centrare un debutto da 100 milioni in seguito al ridimensionamento delle stime iniziali, che fino a giovedì davano la pellicola diretta da verso un debutto da 110-120 milioni di dollari.

L’apertura del film sugli eroi DC Comics è del 44% più bassa rispetto a quella registrata da (166 milioni di dollari) lo scorso anno, e il più basso debutto per un film basato sui personaggi della casa editrice da Green Lantern nel 2011.

Con l’uscita, la prossima settimana, del film di animazione Coco, il lungometraggio sul gruppo di eroi potrebbe subire un forte calo, paragonabile a quello sofferto da Suicide Squad e Batamn V Superman: Dawn of Justice nel loro secondo weekend di programmazione.

Justice League ha sofferto dell’inaspettato successo di Wonder, pellicola della Lionsgate con protagonista Julia Roberts, che ha incassato ben 27 milioni all’esordio, oltre alla tenuta di Thor: Ragnarok, con un ragguardevole incasso di 21 milioni di dollari alla sua terza settimana nelle sale.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su