È morto il grande autore argentino Guillermo Mordillo

È morto il grande autore argentino Guillermo Mordillo
Il famoso fumettista umoristico Guillermo Mordillo si è spento ieri all'età di 86 anni a Maiorca, nella casa dove ultimamente trascorreva lunghi periodi.

Il famoso fumettista Guillermo Mordillo si è spento ieri all’età di 86 anni a Maiorca, nella casa dove ultimamente trascorreva lunghi periodi. L’umorista, che stava tuttora lavorando a nuovi progetti, è morto ieri sera dopo essere stato colto da un malore mentre cenava con la sua famiglia in un ristorante vicino al suo appartamento, nella città turistica di Palmanova.

Mordillo era nato in Argentina nell’agosto del 1932,  e aveva raggiunto la fama mondiale attraverso le sue strisce e illustrazioni umoristiche silenziose, lunari, poetiche e surreali.  Tra i tanti riconoscimenti  ricevuti durante la lunga carriera ricordiamo il Premio Phoenix Humor (1973), il premio Yellow Kid (1974), il Premio Nakanoki (1977) e quello per il Cartoonist of the Year del Montreal International Cartoons (1977). È anche stato presidente dell’Associazione internazionale degli autori di fumetti e cartoni animati.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su