Al BCBF torna The Illustrators Survival Corner

Al BCBF torna The Illustrators Survival Corner
A Bologna Children's Book Fair torna The Illustrators Survival Corner, spazio dedicato alla professione di illustratore con ospiti internazionali che metteranno la loro professionalità al servizio del pubblico della Fiera con workshop, masterclass, portfolio review.

Lo spazio professionale della Bologna Children’s Book Fair dedicato al mestiere di illustratore The Illustrators Survival Corner nasce nell’edizione 2017 della BCBF come spazio dedicato agli illustratori. Un luogo dove confrontarsi, informarsi, condividere esperienze e dubbi del mestiere. The Illustrators Survival Corner ospita illustratori e editori di fama internazionale, autori, professionisti del settore che mettono a disposizione la loro esperienza attraverso masterclass, workshop e portfolio review. Un’idea nata per rispondere alla richiesta dei tantissimi illustratori che ogni anno arrivano in Fiera in cerca di occasioni di lavoro e di crescita professionale. The Illustrators Survival Corner offre agli illustratori incontri con i professionisti del settore, informazioni concrete e strumenti pratici per il mestiere: dall’autopromozione alla gestione del colloquio con l’editore, dal contratto all’uso dei social media.

Il programma di The Illustrators Survival Corner è a cura di Mimaster illustrazione, realtà formativa d’eccellenza nel panorama internazionale dell’illustrazione, in collaborazione con BCBF e prevede un calendario quotidiano di appuntamenti gratuiti – con prenotazione. Il progetto è realizzato in partnership con Fabriano. The Illustrators Survival Corner si trova al Padiglione 32.

Tra gli ospiti dell’edizione 2018 del Corner: i componenti della Giuria della Mostra Illustratori 2018, Beatrice Alemagna, Lorenzo Mattotti, Katsumi Komagata, Laura Carlin, Alessandro Martorelli Martoz, Tiziana Romanin, Ana Juan, Roger Olmos, e molti altri.


Le attività del Survival Corner si rivolgono a giovani esordienti e professionisti e offrono un programma giornaliero di appuntamenti che prevede masterclass, workshop e portfolio review con autori, editori, agenti e art director internazionali.

Tra i tanti appuntamenti le portfolio review con i componenti della Mostra Illustratori, la “masterclass disegnata” con Chris Riddell, le colazioni con ZOOlibri, il disegno dal vivo con Martoz, l’incontro con gli illustratori di The New York Times. Moltissimi anche gli appuntamenti targati “Absolute Beginners” dedicati agli illustratori alle prime armi.

Tra gli editori presenti al Corner: #logosedizioni, A Buen Paso, Chronicle Books, DeAgostini Scuola, Carthusia, Coccole Books, Corraini Edizioni, Nobrow, Franco Cosimo Panini, Petra Ediciones, Piemme Edizioni, Salani, Topipittori, ZOOlibri.

Durante la sua prima edizione, The Illustrators Survival Corner ha ottenuto risultati eccezionali: 77 appuntamenti organizzati – tra portfolio reviews con importanti autori, editori e art director, workshop con illustratori di fama internazionale e masterclass – a cui hanno partecipato oltre 3000 persone.

Al Surival Corner sarà inoltre ospitata la mostra “ • D • Notturni, piraterie e allunaggi. Mostra di illustrazioni di Gianni De Conno”.

Il progetto, ideato da Ivan Canu, direttore di Mimaster Illustrazione, Costanza De Conno, Patrizia Zerbi, editore di Carthusia edizioni e Fabio Toninelli Associazione Tapirulan, ripercorre la carriera di un autore tra i più importanti degli ultimi decenni dell’illustrazione italiana. La mostra, attraverso circa 80 tavole, raccoglie alcuni dei momenti più significativi del linguaggio visivo di Gianni De Conno, tra picturebook, manifesti, copertine e illustrazione editoriale.

L’inaugurazione sarà lunedì 26 marzo alle 12.30

Il programma completo è consultabile al sito Bologna Children’s Book Fair: https://goo.gl/CfTb8y

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su