Ultimates #21

di e
, 2006 – 48 pagg. col. spil. – 2,50euro
In questo numero viene presentato il primo annual degli Ultimates, che vede ai testi il solito e ai disegni , l’autore di e del . La storia si focalizza sulla nuova corsa ai superumani: i primi Ultimates sono solo la punta dell’iceberg, in un progetto molto più grande che vede nuovi uomini reclutati ed utilizzati anche in situazioni in cui non sono necessari. E gli USA, come visto nei numeri precedenti, non sono la sola nazione a disporre di tali risorse. Millar come al solito offre ottimi spunti di lettura (si veda ad esempio il personaggio di , che non esita ad utilizzare mezzi poco ortodossi per assicurarsi ciò che vuole), tuttavia è Dillon a rovinare questa uscita: i suoi personaggi risultano essere sempre uguali tra loro, con qualche minima differenza, per un tratto che non stupisce certo per la bellezza e la ricchezza di particolari. Chiude il numero una ricca gallery, che contiene tutte le copertine della storia della Visione che vedremo il mese prossimo su queste pagine. ( Massari)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su