Fantastici Quattro # 294

di AA VV
, mar. 2009 – 80 pagg. col. spil. – 3,30euro
I temibili mutaforma Skrull continuano l’offensiva al pianeta Terra, arrivando a gettare scompiglio tra le fila del favoloso quartetto. coadivuato dalle matite di Barry Kitson, nella miniserie “No one Get Back Alive!”, si ricollega ai catastrofici eventi visti sulle pagine di #1, mostrandoci la sorte del Baxter Building e dei suoi occupanti. Con Susan e Reed messi fuori gioco dalle trame degli invasori, tocca a Johnny e Ben rispondere all’attacco lanciato da una vecchia conoscenza. Tie-in orchestrato in modo prevedibile, con qualche scossone solo nelle pagine finali, resta inevitabilmente schiacciato nel confronto, in apertura d’albo, con l’interpretazione dei della coppia Millar e Hitch, collocata al di fuori della continuity regolare. Sceneggiato in modo denso e ricco di sfumature sulle dinamiche familiari e sui protagonisti, alle prese con il Dottor Destino e il misterioso gruppo dei Nuovi Difensori, rappresenta uno dei migliori cicli narrativi pubblicati negli ultimi tempi. In chiusura di (qui al minimo sindacale) e MollSemeiks, scialbi nella parte grafica. Avventura a base di extraterresti e cacciatori di taglie da sfogliare e dimenticare. (Ferdinando Maresca)

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Torna su