Star Wars: l’Alta Repubblica #3 (Scott, Anindito)

Star Wars: l’Alta Repubblica #3 (Scott, Anindito)
“Star Wars: l’Alta Repubblica” di Cavan Scott e Ario Anindito arriva al terzo capitolo, portando avanti il progetto multimediale della Lucasfilm.

sw alta rep 3 covIl terzo capitolo di : l’Alta Repubblica ha due pregi: da un lato conferma che la serie sceneggiata da Cavan Scott per i disegni di Ario Anindito sta ingranando e sta migliorando, cosa già apprezzata nel secondo episodio, dall’altro consente di capire quale sia il punto di forza di questo tassello del progetto multimediale della Lucasfilm. In sintesi, il bello di questo fumetto edito in Italia da  sta nel fatto che l’autore non trascura niente: parla dei Jedi, del lato oscuro, della Repubblica con le sue luci (il Faro ) e le sue ombre (è impossibile controllare tutto), delle creature mostruose spesso collegate con la Forza, delle persone comuni (umani o alieni che siano), riuscendo a inserire anche elementi marginali come la gastronomia. Quindi, Scott sta riuscendo in un’operazione di cui finora è stato capace solo , con le sue serie e miniserie ambientate nella galassia lontana. I margini di manovra per lo scrittore de L’Alta Repubblica sono più ampi, perciò forse per lui il compito è meno complicato, ma porta con sé anche la responsabilità di dare forma a qualcosa di nuovo. Questo è possibile anche grazie al segno pulito, dolce e dinamico di Anindito, affiancato da Mark Morales alle chine e da  ai colori. A essere valorizzati dal lavoro di squadra sono soprattutto i paesaggi: la loro varietà e l’atmosfera che si respira sono restituiti attraverso toni a volte acidi, altre intensi o brillanti.

Abbiamo parlato di:
Star Wars: l’Alta Repubblica #3
Cavan Scott, Ario Anindito
Traduzione di Antonio David Alberto
Panini Comics, giugno 2021
32 pagine, spillato, colori – 3,00 €
ISBN: 9788828703020

sw-high-republic-3

Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su