LSB20: l’omaggio di Sonia Aloi

LSB20: l’omaggio di Sonia Aloi
Per festeggiare i 20 anni di attività del sito, vari autori hanno regalato a "Lo Spazio Bianco" un loro omaggio disegnato. Questo è quello di Sonia Aloi.

Nel 2022 Lo Spazio Bianco raggiunge il traguardo dei venti anni di attività ininterrotta sul web.
Per festeggiare questo traguardo, abbiamo chiesto ad alcune firme del fumetto di disegnare una illustrazione o una “micro storia” per le tre vignette che caratterizzano la nostra testata. In tantə hanno risposto all’appello con entusiasmo e non possiamo che ringraziarlə per la loro disponibilità.
Quello che trovate sotto è l’omaggio di .

sonia_aloi nasce a Melito di Porto Salvo (RC) il 20/06/1980. Cresce e studia tra Bergamo e Milano. Si laurea in pittura all’accademia di belle arti di Brera. Insegna arte e immagine nella scuola media e discipline pittoriche al liceo artistico. Le prime esperienze nel fumetto sono con diverse case editrici ed etichette indipendenti italiane come la serie Dum Dum Girls per Cut-Up. Continua a farsi le ossa come colorista per le fiabe di Geronimo Stilton per la Piemme Junior. Collabora per la rivista The Garfield show disegnando Carabimbo e con Giacomo Bevilacqua per la realizzazione di Metamorphosis. Realizza inoltre due episodi per i primi volumi di Curami per Cyrano Comics. Nel 2016 disegna e colora per Tunuè il volume Il piccolo re su testi di Andrea Campanella.

Sonia Aloi: dolcetto o schizzetto?

Il Piccolo Re (Andrea Campanella, Sonia Aloi)

Metamorphosis Atto 1 (di 3): Lei (Bevilacqua, Aloi)
Clicca per commentare

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *