Alessio Spataro

alessio spataro_2(Catania, 1977) ha frequentato la Scuola del Fumetto di Milano, dove si è diplomato nel 2006. Collabora dal 1999 con diverse riviste del settore e testate giornalistiche tra cui Cuore, Schizzo, Frigidaire, Liberazione, Bile, Mamma! e Il Male. Nel 2001 la rivista Kerosene ha pubblicato in uno speciale sul G8 di Genova un suo diario a fumetti, dal titolo Cos’ho fatto a Genova, che è una delle prime testimonianze disegnate della vicenda.
Ha all’attivo otto libri satirici: Cribbio (2005), Bertinotte (2006), Papa Nazingher (2008), Berluscoiti (2009), la Ministronza 1, 2 e 3 (2009/2012), e Heil Beppe!1! (2014) con testi di Carlo Gubitosa. Diversi anche i suoi albi a fumetti, tra cui Non più estate (2007), Dark Country (2008) e Zona del silenzio (2009). Nel 2015 ha pubblicato con BAO Publishing Biliardino, sulla storia del biliardino e del suo inventore, nonché poeta ed editore spagnolo, Alejandro Finisterre.

ALTRI ARTICOLI
Torna su