Captain Marvel tra passato e futuro, Netflix e Hilda

Captain Marvel tra passato e futuro, Netflix e Hilda
Nuvole di Celluloide vi sporta a scoprire la campagna promozionale di Captain Marvel, che punta sul potere delle donne e... su di un gatto. Inoltre "The Owners", da un'opera di Hermann, e una i peluche di Hilda, cartone tratto dal fumetto di Luke Pearson.

A ormai meno di due settimane dall’uscita nelle sale di Captain Marvel, i hanno dato una decisa accelerata alla campagna promozionale del film con protagonista , puntando soprattutto a dare alla pellicola una impronta da “nuovo inizio”, con la diffusione nei giorni scorsi di un particolare spot televisivo che lega il ruolo di Carol Danvers a quello di altri eroi del MCU quali Iron Man, Thor e Capitan America. Una mossa che va nella direzione di volere aumentare la percezione, tra il pubblico, del peso e dell’importanza di questo nuovo personaggio, che nelle prossime settimane vedrà Captain Marvel comparire non solo nel suo film standalone, ma anche in Avengers: Endgame.

Una strategia che si lega in maniera particolare anche all’impronta narrativa del film diretto da Anna Boden e Ryan Fleck, in tutto e per tutto un prequel, e l’obiettivo della campagna marketing è quello di giocare su questa contraddizione rimarcando comunque che, nonostante il film si svolga nel passato, la sua protagonista e le sue vicende avranno un immediato impatto sul futuro.

Nelle ultime settimane, inoltre, i vari spot televisivi hanno cercato di fornire al pubblico e agli addetti ai lavori un profilo più delineato circa il personaggio interpretato dalla Larson, cosa questa che nei primi trailer sembrava essere stata sorvolata. In quel frangente, era prioritario interesse dei Marvel Studios dare agli spettatori una presentazione che puntasse più sul mistero e sui poteri dell’eroina della Casa delle Idee. Ora, sempre di più vediamo spot che rimarcano una Carol molto più umana, e anche divertente (e sorridente) rispetto a quella donna ombrosa e misteriosa che aveva comunque affascinato nei primi trailer promozionali.

Altro aspetto interessante e al tempo stesso divertente che sta assumendo la campagna marketing è il ruolo del gatto Goose. Il felino, interpretato nel film da ben quattro mici differenti, sta catturando l’attenzione del pubblico negli ultimi giorni attraverso spot e banner promozionali, ma anche tramite live streaming surreali, come quello della durata di ben 42 minuti con un live sul canale YouTube di Marvel Entertainment in cui il bel felino dormicchiava, si puliva o gironzolava, mentre nella chat gli utenti discutevano del film. Da questo punto di vista, i Marvel Studios hanno puntato direttamente a catturare l’interesse degli amanti degli animali, costruendo sul gatto una “personalità” da vera star, alimentando così indiscrezioni (vere o presunte) sulla sua vera natura.

 

Nel frattempo, la campagna promozionale continua anche attraverso altre iniziative, come la partnership con Dole Food Company con “Powering the Hero Within” (#DoleHero) un evento di 10 settimane tra Dole e il film, ispirato dalla drammatica trasformazione di Danvers nel personaggio del titolo. Prendendo spunto dalla protagonista, Dole riconosce donne influenti nel campo del cibo, della salute e del benessere, oltre a gruppi no-profit focalizzati sulle donne che lavorano per un mondo più sano e più eroico.

Lanciata il 25 febbraio, questa campagna, che andrà avanti fino al 5 maggio, combina collaborazioni di blogger e influencer di alto livello con ricette speciali e contenuti originali creati dai dietisti specializzati (DRL) della Dole per soddisfare le esigenze universali di salute e benessere femminile. Un clou della campagna è rappresentato dalle immagini dei personaggi di Captain Marvel su decine di milioni di banane e ananas Dole negli Stati Uniti e nei supermercati canadesi in tutto il mondo.

Secondo Lisa Overman, direttrice del marketing per Dole, la collaborazione è stata pensata per onorare la distinzione di Capitan Marvel come la prima super eroina femminile dell’universo cinematografico Marvel:

Stiamo applaudendo le donne di tutto il mondo che usano i loro poteri, ogni giorno, per combattere per un pianeta più sano ed equo. In cima a questa lista ci sono tutte le donne contadine, chef, medici, infermieri, dietisti, scienziati, ingegneri, filantropi e altre che si sono sacrificate nel corso degli anni per darci una vita più appagante e nutriente.

Tra i supereroi femminili legati alla salute a cui questa campagna di Dole si è ispirata e le cui speranze possono ispirare gli altri all’eroismo quotidiano vi sono Abagail Adams, first lady del secondo presidente degli Stati Uniti, Christine Moseley, fondatrice e CEO di Full Harvest; Peggy Shriver, CEO di Rise Against Hunger; Johanna Sylvester e Jessi Greenlee, direttore esecutivo e direttore operativo di Movement Foundation; e Elizabeth Kunz, CEO di Girls on the Run International.

In onore di Capitan Marvel e della designazione di marzo come Mese della storia della donna, Dole saluta questi campioni passati e presenti di nutrizione, salute e benessere i cui risultati ci permettono di fare il lavoro che facciamo oggi – ha detto Melanie Marcus, responsabile delle comunicazioni nutrizionali e sanitarie di Dole.

I “supereroi in allenamento” saranno diretti da nove ricette Dole di frutta e verdura selezionate dalla Marcus per specifici benefici nutrizionali e di salute importanti per le donne. Questi includono la ciotola di cocco Acai di Dole, confezionata con 10 grammi di proteine ​​e 12 grammi di fibra per rompere il digiuno durante la notte; le coppe Yogurt al tesoro con aroma ricco di antiossidanti, che possono essere preparate in anticipo per mantenere costanti i livelli di zucchero nel sangue durante il giorno; Frullato allo zenzero per verdure a base di limone Ginger Fry come parte di una dieta ricca di fibre e sana per il cuore; e il Power Punch Smoothie, creato da Dole appositamente per il film come un modo soddisfacente e nutriente per sostenere la salute delle ossa.

Infine, i primi prodotti del vasto merchandising basato sulla pellicola inizia a comparire all’interno dei negozi USA e del resto del mondo.

Hilda

Dopo la cancellazione delle serie Marvel targate , che ha messo fine a una partnership che ha riscosso successo tra il pubblico, il canale streaming cerca il rilancio con la realizzazione di nuovi contenuti, soprattutto di animazione.  Nei giorni scorsi, Silvergate Media ha firmato un accordo con GUND, uno dei migliori produttori di peluche al mondo, di proprietà della principale società di intrattenimento per bambini, Spin Master, per il licensing basato sulla nuova serie TV animata Hilda, tratta dal fumetto di Luke Pearson.
Rivolgendosi a ragazze e fan adolescenti, GUND svilupperà una linea di prodotti di peluche, accessori e articoli da regalo per la serie dal design accattivante. La vasta gamma di prodotti arriverà sugli scaffali negli Stati Uniti nei primi mesi del 2020, per poi espandersi verso altri mercati.
Questa partnership avviene dopo lo straordinario successo di Hilda agli Annie Awards 2019, dove lo show animato è stato incoronato Miglior film d’animazione per bambini, oltre a vincere i premi per Character Animation e Writing per una produzione televisiva animata.

Siamo entusiasti di lavorare con GUND, con il suo ricco patrimonio e l’impegno per l’alta qualità, per dare il via alla nostra avventura di licensing globale – ha affermato il CEO di Silvergate Media Waheed Alli – Hilda non potrebbe essere in mani migliori.

Siamo grandi fan di Hilda e ammiriamo la connessione magica che ha creato con adulti e bambini – ha dichiarato Ronnen Harary, co-fondatore, presidente e Co-CEO di Spin Master – GUND ha dato vita a personaggi amati e siamo onorati di poter portare Hilda dallo schermo alle sale giochi di tutto il mondo.

Captain Marvel tra passato e futuro, Netflix e Hilda_Nuvole di celluloide

The Owners

L’attrice Maisie Williams è entrata nei giorni scorsi nel cast del thriller The Owners, progetto presentato durante il Festival del cinema di Berlino. The Owners è basato su un fumetto disegnato da Hermann e scritto da Yves H. Il film è prodotto da Alain de la Mata presso Bluelight con sede nel Regno Unito, ed è prodotto da XYZ Films, che gestirà le vendite nel Nord America.
La pellicola sarà girata questa primavera nel Kent, vicino a Londra, in una villa in stile vittoriano isolata. La storia si svolge nell’Inghilterra rurale e narra di due amici, incitati da un sociopatico fuori città a derubare l’anziano medico locale e sua moglie. Williams interpreterà la fidanzata di uno dei due ragazzi, che si tradurrà in un micidiale gioco del gatto e del topo, lasciando il personaggio della Williams in lotta per salvarsi da un incubo che non avrebbe mai potuto immaginare.
Il film sarà diretto da Julius Berg e basato su una sceneggiatura dello stesso Berg e di Matthieu Gompel.

 

 

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su