Addio a Stan Lee, creatore dei supereroi Marvel

Addio a Stan Lee, creatore dei supereroi Marvel
Il leggendario sceneggiatore, creatore di gran parte degli eroi Marvel, è scomparso a 95 anni.

Il leggendario , creatore di gran parte dei supereroi della Casa delle Idee, tra i quali , , i , Daredevil, Dottor Strange, Iron Man, e molti altri, è morto oggi all’età di 95 anni.

La figlia, J.C. Lee, ha dichiarato al sito TMZ che il famoso sceneggiatore era stato ricoverato poche ore fa al Cedars-Sinai Medical Center, dove è spirato.

Nato a New York nel 1922, Lee iniziò giovanissimo la sua carriera nel mondo del fumetto, lavorando presso la Timely Comics, la futura Marvel. Negli anni ’60 fu il deus ex machina, assieme a Jack Kirby e Steve Ditko, della creazione di molti degli eroi Marvel, creando lo stile dei “supereroi con superproblemi”, che portò al successo della casa editrice nei confronti della concorrente DC Comics per molti anni.

Negli ultimi tempi, aveva continuato a lavorare instancabilmente, anche per la Marvel, per la quale aveva ripreso a scrivere fumetti negli anni ’90, creando Ravage 2099, personaggio facente parte di una versione futuristica dell’Universo Marvel. Forte la sua presenza come produttore di numerosi progetti televisivi e cinematografici basati sui personaggi della Casa delle Idee, che lo hanno visto comparire in decine di irresistibili cameo nel corso degli anni, e attivissimo in numerosi altri progetti fumettistici e non, che lo hanno coinvolto fino a tempi recenti.

Clicca per commentare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su